The Voice Senior, coach licenziato? Addio improvviso, il motivo

La terza edizione di The Voice Senior è pronta a tornare. Ma con sé porta una grande novità: uno dei coach molto amati saluta la sua poltrona. Ecco cosa sta succedendo e perché questa scelta.

Tra i talent che si sono distinti negli ultimi due anni c’è sicuramente quello condotto da Antonella Clerici. Un format che ha preso piede fin da subito e che ha dato una ventata d’aria fresca alla rete ammiraglia. Questo anche grazie ai coach che si sono saputi adattare perfettamente al loro ruolo. Ma adesso il pubblico dovrà fare a meno di uno di loro.

The Voice Senior
fonte foto: Ansa

Il successo di The Voice Senior non è certamente indubbio. Il programma è riuscito fin dalla prima edizione a catturare l’attenzione dei telespettatori che si sono appassionati alle storie dei protagonisti over 60 che si andavano ad esibire in ogni puntata. Per questo motivo i dirigenti di viale Mazzini non ci hanno pensato due volte nel confermare la terza edizione.

Il successo però è arrivato anche grazie ai quattro coach che si sono distinti per il loro carattere, tra tutti il giudizio feroce di Loredana Bertè. Ma pare proprio che adesso il pubblico dovrà fare a meno di uno di loro. Secondo le ultime indiscrezioni, uno dei nomi più amati dello show dovrà dire addio al programma.

The Voice Senior, Orietta Berti non ci sarà: l’indiscrezione

Come abbiamo visto nella scorsa edizione, i giudici che hanno intrattenuto il pubblico e si sono sfidati sono stati Loredana Bertè, Gigi D’Alessio, Clementino e Orietta Berti. Secondo le ultime indiscrezioni riportate da Alberto Dandolo sulle pagine del settimanale Oggi, uno dei quattro è pronto a lasciare l’ambita poltrona e a dire addio alla terza edizione del talent.

Il nome che dovrà abbandonare lo show, secondo il magazine, sarà proprio Orietta Berti. Mentre gli altri tre vanno per una conferma. L’uscita di scena di Orietta sta facendo agitare il pubblico, visto che lei è uno dei volti più amati della musica italiana, soprattutto dopo l’exploit che ha avuto negli ultimi due anni.

Una uscita di scena che potrebbe far pensare anche ad una “maledizione” della poltrona. Questo perché nella prima edizione al posto della Berti c’erano Albano Carrisi e la figlia Jasmine. Questi poi sono stati sostituiti da Orietta che, a sua volta, potrà essere sostituita da qualcun altro.

Non è stato dato il nome di chi potrebbe prendere il suo posto, ma di sicuro sarà una grande mancanza per il programma di Rai Uno. Conferma invece per Antonella Clerici. La conduttrice, salvo colpi di scena, dovrebbe tornare al timone della trasmissione per la terza volta di fila.