Don Matteo, lo straziante addio: l’ultima scena di Terence Hill

Il video dell’ultima scena di Terence Hill nei panni di Don Matteo è diventato virale. Il suo è stato un addio straziante: ecco come saluterà i personaggi ed il pubblico tv.

La nota serie tv di Rai Uno sta per salutare uno dei personaggi simbolo del Nuovo Millennio. Dopo tredici stagioni in cui è stato il protagonista assoluto, l’attore italiano è pronto a togliersi la tonaca che gli ha regalato un successo senza precedenti, lasciando il posto così a Don Massimo che avrà il volto di Raoul Bova.

don matteo
fonte foto: Ansa

È tutto pronto per assistere all’atteso e commovente passaggio di testimone tra Don Matteo e don Massimo. Dopo oltre venti anni e 259 puntate, girate sempre con la stessa tonaca, l’attore si toglierà i panni del prete più famoso della tv. Si tratta della fine di un’epoca, iniziata nel gennaio 2000.

Alla fine del quarto episodio che andrà in onda giovedì 21 aprile 2022, Terence Hill abbandona definitivamente il suo personaggio per lasciare il posto al suo successore Raoul Bova. Quest’ultimo sarà un prete completamente diverso: non indossa abiti talari e nasconde un passato misterioso.

La notizia era risaputa già da molto tempo, ma adesso il video che circola in rete sta rendendo tutto reale. Nel filmato, infatti, si vede l’addio straziante di don Matteo a tutte le persone che gli hanno sempre voluto bene.

Don Matteo ultima scena: il video dell’addio di Terence Hill

La puntata che andrà in onda nella serata di giovedì 21 aprile sarà l’ultima in cui vedremo al timone Terence Hill. A partire dal quinto episodio, infatti, come protagonista della serie tv ci sarà Raoul Bova, dove il suo don Massimo entrerà a far parte della squadra a tutti gli effetti e sarà quindi il nuovo parroco.

Nelle ultime ore circola un video in cui è possibile vedere come sarà l’addio di don Matteo. Nel filmato si vede il personaggio andare via di notte, mentre tutte le persone che sono intorno a lui dormono. Una scena senza dubbio commovente e straziante per tutti i fan della storica fiction di Rai Uno, che è già nella storia della tv.

A scanso di equivoci, quindi, possiamo dire con certezza che uno dei personaggi più celebri del piccolo schermo non morirà. Una scelta fatta appositamente, anche per dare al pubblico lo spiraglio di un ritorno di Terence Hill sul set. A confermare questa ipotesi è stato lo stesso Raoul Bova, dove ha sottolineato che non bisogna mai lasciare nulla di intentato.

Un percorso lungo iniziato il 7 gennaio 2000 e che finirà il 21 aprile 2022. Un’avventura televisiva che gli ha portato un grandissimo successo, oltre che un immenso affetto da parte del pubblico che ogni anno gli ha regalato ascolti record. Un apprezzamento che arriva anche dall’estero, visto che il format è molto amato anche in Francia, Canada, Australia, Russia, Stati Uniti e altri paesi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SuperGuidaTV (@superguidatv)

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo