Don Matteo, colpo di scena inatteso: ecco qual è il destino di Terence Hill

Nuove novità riguardano il destino di Terence Hill nei panni di Don Matteo nella popolare fiction di Rai Uno. A rivelare le indiscrezioni è stato Nino Frassica.

Don Matteo, Terence Hill (Instagram)
Don Matteo, Terence Hill (Instagram)

In queste settimane si sta parlando tantissimo della tredicesima stagione di Don Matteo. Le riprese sono iniziate il 6 luglio e sono durate per tutta l’estate. Secondo le prime indiscrezioni, la messa in onda della fiction di Rai Uno dovrebbe essere dopo le festività natalizie, quindi non prima di gennaio 2022.

Tuttavia, a far discutere e dividere il web è stata la notizia dell’addio di Terence Hill alla popolare serie tv. Infatti, secondo quanto è stato dichiarato, questa dovrebbe essere l’ultima stagione dell’attore nei panni del prete più famoso d’Italia. Al suo posto subentrerà un altro volto amatissimo dal pubblico: Raoul Bova.

Sarà proprio l’attore sex symbol che avrà il compito di non far rimpiangere Don Matteo e far conoscere ed apprezzare il suo Don Massimo. Secondo quanto dichiarato dall’attore, il suo personaggio sarà iniziato alla fede proprio da parroco di Spoleto. Sarà lui che lo aiuterà ad uscire da un passato difficile e lo accompagnerà in tutto il percorso.

Don Matteo, non è la fine per Terence Hill? La rivelazione

Un clamoroso colpo di scena sta per arrivare nella tredicesima stagione della popolare fiction televisiva. E no, non si tratta dell’abbandono di Terence Hill e del passaggio di testimone con Raoul Bova.

A rivelare la succulenta indiscrezione è stato Nino Frassica, l’amato maresciallo Nino Cecchini, tra i volti storici del cast e grande amico dell’attore. Il comico ha rilasciato importanti rivelazioni durante la puntata di Che tempo che fa, alimentando le speranze degli spettatori.

Secondo Frassica, infatti, Don Matteo non lascerà definitivamente la tunica. Infatti, dopo una breve assenza, Terence Hill dovrebbe tornare a far parte del cast. “Non è un addio, è un arrivederci”, ha sottolineato. Una speranza che sicuramente addolcirà le persone che temevano l’addio definitivo.

Un addio graduale per Terence Hill?

Dieto queste affermazioni di Nino Frassica, è possibile, inoltre, che ci sia un addio graduale per non sconvolgere troppo i fan. Dettata anche dal fatto che Raoul Bova aveva dichiarato che la sua sarebbe stata “un’entrata in punta di piedi” e, soprattutto, dal saluto commovente della produzione della fiction sui social.

Anche perché il figlio di Terence Hill, Jess, era stato molto chiaro sulle volontà del padre. Aveva sottolineato che l’attore aveva bisogno di qualche giorno di risposo e di stare in famiglia, oltre a dedicarsi ad altre attività.

LEGGI ANCHE >>> Beautiful, clamorosa rivelazione: un colpo di scena in arrivo

“Farà altre cose meno impegnative – aveva rivelato il figlio – mio padre non è più un ragazzino e non può stare troppe ore sul set. Accanto a mia madre, adesso, mio padre è pronto a lasciare la tonaca di Don Matteo”.