Barbara D’Urso, quanti anni ha la conduttrice? Difficile da credere

Qual è l’età di Barbara D’Urso? Difficile a guardarla stabilire un dato anagrafico visto il suo aspetto giovane e il fisico snello e tonico. Ecco tutte le informazioni.

Sono anni ormai che Barbara D’Urso è uno dei volti di punta di Mediaset, avendo alle spalle una lunga carriera con diversi impegni televisivi.

Barbara D'Urso
Barbara D’Urso (Mediaset infinity)

Quando si parla dei suoi programmi però il pubblico è spesso diviso in due parti, con fan accaniti che non si perdono un appuntamento dei format che conduce, e chi invece proprio non ama la sua conduzione e stile.

Questo però non ha impedito alla D’Urso di continuare a portare avanti una fama inalterata nel tempo.

Anche sui social ottiene un grande seguito, ma anche in questo caso i follower sono composti non soltanto da fan ma anche da tantissimi hater che le inviano spesso messaggi poco carini riguardo soprattutto il suo aspetto estetico.

Quello che è certo è che la D’Urso sembra quasi aver fatto un patto col diavolo, poiché è davvero difficile indovinare la sua età visto che appare sempre giovane e in gran forma.

Ma scopriamo insieme tutte le informazioni sulla sua data di nascita, biografia e carriera.

Barbara D’Urso, data di nascita

Maria Carmela D’Urso, vero nome della conduttrice, è nata a Napoli il 7 maggio 1957. Sembra davvero incredibile ma la donna è ormai prossima a compiere 65 anni. Un’età che guardandola in televisione o sui social, non pare possa davvero corrispondere alla realtà. Diverse infatti le foto specialmente pubblicate su Instagram dove la vediamo spesso e volentieri con abiti molto sensuali, ma anche in costume da bagno e che di certo fanno pensare non abbia nulla da invidiare a chi è più giovane. Alcuni hater spesso in effetti le hanno però contestato la presenza troppo massiccia di filtri fotografici nelle sue immagini o l’utilizzo di fotoritocco, a cui però non ha mai dato importanza.

Biografia, il rapporto burrascoso col padre

Per quanto riguarda qualche notizia sulla sua vita privata sappiamo che è figlia di Rodolfo D’Urso e di Vera Pentimalli. Purtroppo a quanto pare Barbara rimane orfana della madre molto giovane quando aveva solo 11 anni ed è cresciuta però circondata dall’affetto di ben cinque fratelli Daniela, Alessandro che sono nati dal primo matrimonio del papà, e Fabiana, Riccardo ed Eleonora invece venuti al mondo dalle seconde nozze del padre con Wanda Randi. La sua infanzia la D’Urso la trascorre principalmente a Napoli fino all’età di 19 anni quando decide poi di andare a Milano per provare ad entrare nel mondo della moda, anche se aveva contro a quanto pare il parere del padre.

Durante un’intervista Barbara ha infatti rivelato che il padre era contrario a questa decisione, e che le aveva anche comunicato che se lei avesse intrapreso questa scelta per lui sarebbe morta. Fortunatamente però pare anche che grazie proprio alla seconda moglie dell’uomo riuscì a recuperare questo rapporto, fino almeno alla morte dell’uomo che avvenne nel dicembre 1996.

Vita sentimentale, i grandi amori di Barbara D’Urso

Per quanto riguarda qualche notizia invece riguardo la sfera sentimentale della donna, dal 1976 fino a circa il 1980 ha avuto una relazione importante con Memo Remigi. In quegli anni ebbe anche a quanto pare una storia d’amore con Vasco Rossi, che però poi non andò a buon fine. Successivamente dal 1982 al 1983 è stata accanto a Mauro Berardi, con la quale ha creato anche una famiglia. Dall’unione con Berardi infatti sono nati i figli Gianmauro nel 1986 ed Emanuele nel 1988. Il matrimonio invece l’ha raggiunto nel 2002, decidendo di sposare il ballerino Michele Carfora dal quale però ha poi divorziato nel 2008. Negli anni ha sempre avuto gli occhi del mondo del gossip puntati su di lei, ma a parte qualche ipotesi e congettura non sono mai più state rivelate altre storie importanti.

La carriera di Barbara D’Urso

La carriera di modella per lei non fu possibile a quanto pare a causa della sua statura, poiché era poco alta, e fu per tale motivo che tentò dunque a farsi notare come showgirl. Iniziò con il programma Goal, che andava in onda su Telemilano 58 e in cui c’erano personaggi come Diego Abatantuono, Teo Teocoli e poi lavorando anche come annunciatrice televisiva e valletta di Claudio Lippi. Fece anche poi nel 1982 il suo debutto al cinema e sono diverse le opere che l’hanno vista protagonista come ad esempio Erba selvatica, Blues metropolitano, Non chiamarmi Omar, Tutti gli uomini del deficiente, ecc. Un ruolo che l’ha consacrata al grande successo è stato però televisivo, in una miniserie chiamata La dottoressa Giò – una mano da stringere, in cui aveva ruolo di protagonista e per cui fu molto amata.

Tra le trasmissioni invece che ha condotto l’abbiamo vista ad esempio al Grande Fratello, La Fattoria, Lo Show dei Record, Mattino 5, Pomeriggio 5, Domenica live, Live non è la D’Urso e da poco anche alla guida del format La pupa e il secchione show.

Un vip coetaneo, chi è nato nel suo stesso giorno

Nello stesso giorno in cui è venuta al mondo la D’Urso, anche un personaggio molto noto del cinema hollywoodiano nasceva. Parliamo infatti dell’attore statunitense Ned Bellamy, anche lui nato il 7 maggio del 1957 e che dunque tra poco compirà 65 anni. Quest’ultimo ha fatto parte di diversi film davvero molto importanti come ad esempio Le ali della libertà, Essere John Malkovich, Saw L’enigmista, Twilight, Django Unchained, ecc. L’uomo ha anche lavorato per la televisione in alcune serie molto apprezzate tra cui CSI Miami, E.R. Medici in prima linea, 24, Criminal Minds ecc. Un attore sicuramente di talento, che si è fatto molto apprezzare sia al cinema che in tv.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo