Don Antonio Polese, il passato da attore che nessuno sapeva

Don Antonio Polese è stato uno dei personaggi più popolari. Ma ve lo ricordate quando è stato un attore? Ecco dove ha recitato.

In questi anni di televisione, abbiamo visto emergere molteplici personaggi che si sono fatti notare per svariati motivi. Uno di questi è il Boss delle cerimonie che so è imposto sul piccolo schermo con il suo carisma e soprattutto con la sua attività commerciale che è diventato negli anni un business di milioni di euro.

Don Antonio Polese

Don Antonio Polese è stato uno dei volti più significativi degli ultimi anni di televisione sul canale di Real Time. Si è saputo imporre con il Boss delle cerimonie, programma che è riuscito a dare lustro non solo a lui e alla sua storia personale, ma a tutta la sua famiglia che si è distinta.

Non è un caso che subito dopo la morte di Antonio Polese, la tradizione attività Hotel La Sonrisa, scenario del noto programma Il Castello delle Cerimonie, è stata presa in gestione dalla figlia donna Imma Polese e suo marito Matteo Giordano. Continuando il lavoro che è stato iniziato dal Boss delle cerimonie.

Al di là della sua attività, intorno a Polese ci sono tantissimi aneddoti che lo riguardano. Un uomo dalle mille sorprese, tanto che in pochissimi sanno che tra le curiosità che lo circondano c’è anche quella in cui è stato un attore.

Don Antonio Polese dove ha recitato?

Dire che il Boss della cerimonia è stato un attore è un parolone, però nel corso della sua vita ha potuto vantare sicuramente di aver preso parte ad una produzione cinematografica. Un ruolo ottenuto grazie all’amicizia speciale con Mario Merola. Un bellissimo legame durato fino alla morte del cantante napoletano.

Proprio con l’artista partenopeo, Don Antonio ha lavorato nel film Cient’Anne. Non è stato un vero e proprio ruolo recitativo o di rilievo, possiamo dire certamente che è stato un vero e proprio cameo. In breve ha interpretato il ruolo di se stesso. Nell’opera vediamo il proprietario dell’Hotel La Sonrisa entrare in scena e scambiare qualche battuta con Merola.

Negli anni il Boss delle Cerimonie ha preso parte anche ad altre pellicole, ma certamente il lavoro con l’attore e cantante napoletano scomparso nel 2006 è quello più rilevante. Con ciò, possiamo sicuramente dire che Polese è stato uno dei volti più importanti e illustri della regione Campania.

Un volto che non sarà dimenticato dalla popolazione, capace di dare lustro all’intera località con la sua attività che è diventato un luogo di desiderio per molte persone che sognano di festeggiare una cerimonia: che sia un matrimonio, battesimo, diciottesimo, comunione e quant’altro.