Il boss delle cerimonie, come è morto Don Antonio Polese?

Il castello delle cerimonie è una trasmissione dal grande seguito in onda su Real Time, che deve tanto al suo ‘boss’: com’è morto Don Antonio Polese?

Il boss delle cerimonie, come è morto Don Antonio Polese?
Il boss delle cerimonie (fonte foto: Facebook – Don Antonio Polese)

Un programma dal grande seguito e dall’incedibile successo, ‘Il castello delle cerimonie‘ in onda su Real Time, che tiene compagnia a tantissimi telespettatori e che deve tanto al suo ‘boss’ don Antonio Polese: com’è morto e quando?

Un reality-tv che non ha bisogno di presentazioni e che i numerosi fan possono vedere su Real Time sin dal 2014, ‘Il castello delle cerimonie‘ in precedenza si chiamava ‘Il boss delle cerimonie’.

Dopo tante stagioni di successo, e dopo un evento tragico, ovvero la morte di Antonio Polese, la trasmissione ha infatti cambiato il proprio nome, mentre le redini del programma sono state prese da donna Imma Polese, la figlia del ‘boss’.

Le puntate all’interno del Grand Hotel La Sonrisa, una location da sogno che ha incantato tantissimi italiani, hanno fatto sognare e fanno sognare tutt’ora. Il fulcro del programma sono le cerimonie, matrimoni e non solo, momenti insomma di grande gioia ed unione familiare.

LEGGI ANCHE >>> Il Boss delle Cerimonie, lo sfogo di Imma Polese: “Rimasti senza eventi

LEGGI ANCHE >>> Boss delle cerimonie, dolore per il lutto: “Insieme al mio amato papà”

Il boss delle cerimonie: la scomparsa di Don Antonio Polese il primo dicembre 2016

Il boss delle cerimonie (fonte foto: Facebook - Don Antonio Polese)
Il Boss delle cerimonie (fonte foto: Instagram, @ ilcastellodellecerimonie)

Un programma davvero molto amato, quello che viene trasmesso e va in onda su Real Time: ‘Il castello delle cerimonie’, precedentemente ‘Il boss delle cerimonie’ continua ad incantare e a conquistare l’attenzione del pubblico.

A colpire i tanti telespettatori, di sicuro c’è lo sfarzo, un gusto estetico particolare, ma soprattutto la cura dei dettagli e la professionalità che vi è dietro l’organizzazione di eventi di tale portata.

È stata la figlia di Antonio Polese, donna Imma, a prendere le redini dopo la scomparsa del papà, nonostante un dolore così grande provato.

Il lutto che ha colpito la famiglia, infatti, risale al primo dicembre 2016; nello specifico, Antonio Polese si trovava presso la Clinica “Pineta Grande” di Castelvolturno, un comune situato in provincia di Caserta, in Campania.

La causa della sua scomparsa è da attribuirsi ad uno scompenso cardiaco di cui purtroppo soffriva da ottobre.

La notizia della sua morte colpì al cuore i telespettatori, ma soprattutto la famiglia: acquista dunque ancor più valore quanto fatto in seguito da donna Imma, che ha continuato ciò che aveva iniziato il suo papà.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base