Serena Bortone oggi è così, la ricordate agli esordi?

Oggi, Serena Bortone è una delle conduttrici più stimate. La sua carriera parte da molto lontano. La ricordate agli esordi?

Il mondo della televisione e della comunicazione ha tanti protagonisti. Soprattutto in casa Rai dove c’è uno straordinario rapporto con i telespettatori. In questi due anni, Serena Bortone ha preso sempre più spazio nell’affetto degli italiani. Spazio che, come possiamo immaginare, è stato concesso dalla Rai. Infatti, l’emittente ha puntato molto su di lei.

Serena Bortone
Fonte Ansa Foto

Da qualche anno è alla conduzione di “Oggi è un altro giorno“. Uno dei programmi maggiormente seguiti nella fascia pre pomeridiana. Il suo talk show è legato ad interviste, ospiti e tanto spettacolo. Non un caso che, in poco tempo, sia diventato punto di riferimento per molti. Non a caso, molti si chiedono se sia la più pagata di Rai 1.

Possiamo tranquillamente dire che la Bortone ha raccolto quanto di buono seminato. I suoi esordi sono poco conosciuti ma fanno comprendere pienamente la sua professionalità e la sua dedizione. I suoi primi passi, infatti, si sono verificati moltissimo tempo fa. Una situazione che hanno fatto subito capire alla Bortone di quanto la televisione fosse “Un posto surreale“. Ecco cosa è accaduto.

Serena Bortone e l’amore per la televisione: la sua storia è partita così

I primi passi di Serena Bortone, in questo ambito, sono stati mossi appena 18enne. Da giovanissima, quindi, è entrata in Rai. In un’intervista rilasciata a “Il Fatto Quotidiano” la conduttrice ha svelato di amore a prima vista per la televisione ma anche un certo lato surreale. Questo perché, la televisione ha la capacità di unire mondi diversi e distanti che appaiono inconciliabili.

Il suo primo lavoro avviene nella redazione del programma di Mino DamatoAlla ricerca dell’arca“. La sua storia prosegue dietro le quinte quando nel 1998 inizia la sua strada da giornalista politica. Per il programma “TeleCamere” è inviata e autrice e nel 2006 diventa conduttrice della trasmissione. La sua storia, quindi, non è solo quella della conduttrice e giornalista ma anche autrice di tanti programmi di successo Rai. Il più recente è quello di “Agorà” in cui ha eseguito il suo punto di svolta concretizzato con “Oggi è un altro giorno“.

Tra i tanti lavori della conduttrice possiamo anche citare un libro scritto nel 2010 con Mariano Cirino. Un testo di narrativa dal titolo “Io non lavoro – storie di italiani improduttivi e felici“. Da come vediamo, fin dai suoi primi esordi Serena Bortone ha capito la strada da seguire. La sua passione è diventata un lavoro che, oggi, è sotto gli occhi di tutto. Il successo è scaturito da diversi fattori che non sono semplici da unire. Ma lei ci è riuscita con professionalità, talento e tanto lavoro. La sua storia parla da se e ha raccontato di una Serena Bortone non solo come protagonista nel suo ambito ma anche per le persone che la seguono.

Serena Bortone, ieri e oggi
Fonte Instragram

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base