Roberto Russo marito Monica Vitti: ecco cosa gli ha detto prima di morire

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Monica Vitti è morta all’età di 90 anni. Da tantissimi anni era legata a Roberto Russo, l’uomo che l’è stata sempre accanto. 

Il cinema italiano è in lutto per l’addio ad una grandissima interprete della settima arte nostrana. La diva è morta all’età di 84 anni dopo una lunga malattia. Conosciamo meglio chi è il marito, che è anche regista e sceneggiatore.

Monica Vitti è stata una delle interpreti migliori del cinema italiano, le sue interpretazioni intese e sentite l’hanno consegnata alla storia del grande schermo nostrano. Un’interprete di spessore sia per la settima arte ma anche per il teatro e la televisione. Da tempo si era ritirata dalle scene a causa della malattia.

Il primo a dare la terribile notizia della morte dell’attrice è stato Walter Veltroni. L’ex sindaco di Roma ha annunciato la morte dell’attrice con un tweet. Da tantissimi anni era legata a Roberto Russo, l’uomo che ha sposato nel 2000.

Monica Vitti, la verità sulla malattia: le commoventi parole del marito

Roberto Russo marito Monica Vitti chi è?

  • Nome: Roberto Russo
  • Data di nascita: 28 novembre 1947
  • Luogo di nascita: Roma
  • Età: 73 anni
  • Segno Zodiacale: Sagittario
  • Professione: regista, sceneggiatore e fotografo
  • Partner: Monica Vitti

Roberto Russo è nato a Roma il 28 novembre 1947. La sua carriera l’ha iniziata come fotografo di scena. Mentre nel 1984 ha vinto il David di Donatello come miglior regista emergente per il suo primo lavoro dal titolo Flirt. È proprio qui che conosce Monica Vitti, protagonista femminile dell’opera che poi diventerà sua compagna di vita.

Roberto Russo età

Roberto oggi ha 73 anni. Con Monica si è conosciuto proprio sul set Flirt nel 1983. Lei era già una diva del cinema italiano, mentre lui era un fotografo di scena emergente. All’epoca lui aveva 36 anni e lei 52 anni. Nonostante la grandissima differenza d’eta, diciassette anni di differenza, non riuscirono a frenare i sentimenti.

Negli anni hanno continuato a lavorare insieme in numerosi altri set e spettacoli teatrali. Hanno girato insieme il film Francesca è mia ed hanno lavorato accanto l’uno con l’altra nelle pièce La strana coppia, Primapagina, Passione mia per la tv e Scandalo Segreto.

Prima di conoscere Roberto, Monica era stata legata a Carlo Di Palma, direttore della fotografia. Ma prima era stata insieme al regista Michelangelo Antonioni con il quale aveva lavorato ed era stata sua interprete in vari film.

Figli Monica Vitti e Roberto Russo

Monica e Roberto sono stati insieme per 27 anni. Hanno deciso di convolare a nozze il 28 2000, decidendo di fare una cerimonia al Campidoglio per pochi intimi. Un legame profondo e sincero, anche durante la malattia degerativa della Vitti.

Il fotografo e sceneggiatore aveva rilasciato un’intervista in occasione del novantesimo compleanno dell’attrice. Russo ha confessato che le avrebbe preparato “una torta con una candelina simbolica e insieme passeremo una delle tante giornate che abbiamo condiviso”, aveva detto.

Prima della malattia, le ultime uscite pubbliche della coppia erano state alla prima di Notre Dame de Paris, nel 2002, e per il compleanno di Sordi, ha raccontato Russo durante l’intervista al Corriere della Sera. Poi ha ammesso: “Da quasi 20 anni le sto accanto”.

Com’è diventata Monica Vitti? Non ci crederete (FOTO)

“È sempre stata qui a casa a Roma con una badante e con me ed è la mia presenza che fa la differenza per il dialogo che riesco a stabilire con i suoi occhi, non è vero che Monica viva isolata, fuori dalla realtà”, ha confessato.