Lutto nel mondo della musica: drammatico addio

Grave lutto nel mondo della musica. All’età di 74 anni si è spento il cantante Meat Loaf. Ripercorriamo la sua carriera fino al suo, drammatico, epilogo.

Un grave lutto ha colpito il mondo della musica. Questa volta  si è colpito il settore del Rock e dell’hard rock. È venuto a mancare il cantante e attore statunitense Meat Loaf, pseudonimo di Marvin Lee Aday.

Lutto musica
Fonte AdobeStock

Un artista non comune che ha cambiato anche il suo nome. Nel 2001, l’artista, ha deciso di cambiare Marvin in Michael. Mentre il suo nome d’arte non è stato solo suo ma anche della band in cui lui cantava. Si è spento all’età di 74 anni e si dice fosse gravemente malato dopo aver contratto il Covid-19. Anche se non ci sono notizie ufficiali dalla famiglia. A dare la notizia ci ha pensato sua moglie tramite Facebook. Un post in cui ha annunciato la scomparsa dell’artista. L’uomo è morto avendo al suo fianco la moglie Deborah.

Non lascia solo una moglie ma anche due splendide figlie. Gli ultimi momenti sono stati passati con loro e con gli amici più stretti. Alla fine, il cantante non è riuscito a combattere più ed è morto. Per gli appassionati del rock un duro colpo vista la carriera di Meat Loaf vissuta ad alti livelli. Andiamo a ripercorrerla brevemente.

Lutto nello sport, era una leggenda: fan disperati

Lutto nella musica: Meat Loaf, non solo musica

Meat Loaf
Fonte GettyImages

Meat Loaf non è stato protagonista solo nella musica. Dopo il suo primo album “Stone & Meatloaf”, interpreta ‘Eddie’ nel film The Rocky Horror Picture Show del 1975. In tutta la sua storia si è sempre mosso tra televisione e cinema. Anche se la priorità era la musica. L’album che ha segnato lui e la sua band è datato 1977 e porta il titolo di “Bat Out of Hell“. Con questo album, i Meat Loaf hanno raggiunto il successo. Si pensi che richiese ben quattro anni per realizzato. Alla fine, l’attesa ha pagato. Le copie vendute sono state 43 milioni con una media di 200 mila copie vendute ogni anno. Entrando nella classifica dei dischi più venduti della storia del rock.

La svolta quindi è stata quasi immediata. Meat Loaf ha raggiunto una grande popolarità in Europa. Stabilendosi come uno dei volti più importanti del rock. Nella sua carriera ha ricevuto anche il Grammy Award per la migliore performance vocale. Il brano con cui ha vinto il premio era “I’d Do Anything for Love“. Pezzo contenuto nell”album Bad Out of Hell II: Back into Hell.

Lutto nel mondo della musica, è morto a soli 26 anni: fan disperati

La notizia della sua scomparsa ha fatto il giro del mondo. Il dolore che ha colpito la famiglia è stato condiviso dai tantissimi fan che hanno ascoltato le canzoni di Meat Loaf.