Lutto nello sport, era una leggenda: fan disperati

Lutto nel mondo dello sport. In questo caso è scomparso un grande giocatore del passato. Una stella del Real Madrid. Stiamo parlando di Francisco Gento Lopez, detto Paco.

Lutto
Fonte AdobeStock

Il mondo dello sport, in questo caso del calcio, ha subito una tremenda notizia. La scomparsa riguarda una leggenda del calcio mondiale e spagnolo. Stiamo parlando di Paco, meglio conosciuto come Francisco Gento Lopez. L’ex calciatore spagnolo nato a Guarnizo il 21 ottobre 1933 è morto a 88 anni. Era soprannominato “La Galerna del Cantabrico“.

È sempre difficile conoscere tutti i nomi dei calciatori che hanno fatto la storia di questo sport. Ma i calciatori che hanno caratterizzato delle epoche sono davvero tanti. E quando questi vengono a mancare, il colpo da mandar giù è duro per tutti. Paco è stato un fenomenale calciatore. Il suo ruolo da ala ha incantato la Spagna intera. Si pensi che ha dedicato la sua vita calcistica al Real Madrid.

Con il Real Madrid ha vinto ben 6 Coppe Campioni dal 1956 al 1960 e poi da capitano nel 1966. Insieme ad un’altra leggenda nostrana, Paolo Maldini, ha disputato 8 finali di Coppa Campioni. Si è posizionato al trentesimo posto nella classifica dei migliori calciatori del XX secolo fatta da Iffhs. Ma andiamo ad approfondire di più la carriera di questo straordinario calciatore.

Lutto nel mondo della musica, è morto a soli 26 anni: fan disperati

Lutto nel calcio: la carriera di Francisco Gento Lopez

Come detto, non sempre si conoscono i protagonisti dello sport che ci piace. Paco è stato uno dei più grandi calciatori spagnoli e del Real Madrid. Ha incantato la Spagna con la sua velocità e il suo piede sinistro. Si diceva che riuscisse a fare 100 metri in 11 secondi. Insomma, tecnica e rapidità al servizio della sua squadra.

I suoi esordi, però, non partono da Madrid ma dal Racing Santander. Dopo solo una stagione con 2 goal in 10 presenze firma per il Real Madrid. In quel momento è iniziata la sua ascesa. Cosa che lo ha portato ad essere una leggenda del calcio spagnolo. Il suo palmares non è fatto solo di Coppe Campioni ma anche di una Coppa Intercontinentale, 12 campionati spagnoli, 2 coppe di Spagna e 2 coppe Latine. Quest’ultima antesignana della ormai conosciuta Champions League.

Lutto nel mondo dello spettacolo: si è spenta a 59 anni

Paco è stato importante anche per la sua nazione. Infatti è stato convocato per la Spagna per i mondiali del 1962 e del 1966. Nel 1964, invece, ha partecipato all’Europeo. In questa competizione, forse, la sua più grande mancanza. Nel 1964, l’Europeo venne vinto dalla Spagna al Bernabeu, stadio del Real Madrid. Ma, purtroppo, Gento Lopez non prese parte alla parte finale del torneo.