Giorgio Marchesi, chi è la moglie? Un incontro da favola

Giorgio Marchesi è un attore molto noto. Condivide la sua vita privata con l’attrice Simonetta Solder. Scopriamo di più su di lei.

Giorgio Marchesi
Giorgio Marchesi (GettyImages)

Il mondo della recitazione ha tantissimi protagonisti. Non tutti hanno la stessa popolarità ma se si approfondisce queste settore si scoprono interpreti davvero importanti. Questo è il caso di Giorgio Marchesi. L’attore bergamasco ha partecipato a tante produzioni. Non si è fermato solo al cinema ma anche il piccolo schermo e il teatro hanno ospitato la sua professionalità.

Tra i tanti lavori, probabilmente i più lo conosceranno per aver partecipato alla serie “L’allieva 2” questa con Alessandra Mastronardi e Lino Guanciale. Oppure per essere stati in quattro episodi nella nominata serie “I Medici – Nel nome della famiglia“.  Questi sono solo piccoli esempi ma la carriera di Giorgio Marchesi è davvero importante. Ha anche prestato la voce per alcuni audiolibri. Non solo la sua carriera è serena e stabile, anche la sua vita sentimentale non ha problemi. L’uomo condivide la sua vita con la collega Simonetta Solder. Scopriamo di più su di lei e conosciamo come è avvenuto il loro primo incontro.

Giuseppe Brindisi, sapete chi è la moglie del famoso conduttore?

Giorgio Marchesi, chi è la moglie Simonetta Solder?

  • Nome: Simonetta Solder
  • Età: 51 anni
  • Data di nascita: 29 agosto 1970
  • Segno zodiacale: Vergine
  • Luogo di nascita: Klagenfurt, Austria
  • Partner: Giorgio Marchesi
  • Professione: Attrice
  • Instagram: @simonettasolder

Simonetta Solder nasce in un piccolo paese austriaco. Successivamente si trasferisce a Pordenone. Lei parla sia l’italiano che il tedesco e formalizza il suo inglese tramite l’esperienza a New York. Le sua apparizioni più note sono avvenute in “Provaci ancora Prof.“, “Non uccidere” e “Don Matteo“. Ma i lavori che hanno visto l’attrice sono davvero tanti. Proprio come suo marito, la carriera non si è limitata solo al cinema ma anche al teatro e alla televisione.

Da sottolineare una piccola curiosità sul cognome. Solder è quello della madre e non del padre. Simonetta, quindi, ha sempre avuto la passione per la recitazione. Lei si è formata a Vienna alla Max Reinhardt Seminar. Per poi proseguire gli studi, appunto, in America tra New York e Chicago. Il suo esordio è datato 2005 con “Il mistero di Lovercraft” di Federico Greco per poi arrivare a Mediaset, nel 2009, con la fiction “Non smettere di sognare”. Tra i suoi lavori più importanti c’è “Storie Sospese” con Marco Giallini e Maya Sansa. Tale prodotto ottiene un discreto successo non solo dal pubblico ma anche dalla critica.

Come abbiamo detto, da anni l’attrice fa coppia fissa con Giorgio Marchesi. Il loro primo incontro si può definire da favola. Da quel momento, i due non si sono più staccati decidendo di diventare una coppia fissa.

L’incontro da favola tra i due interpreti

Simonetta Solder
Simonetta Solder (GettyImages)

Come anticipato, l’incontro tra Simonetta Solder e Giorgio Marchesi è stato da favola. I loro primo incontro è avvenuto sul set dell’opera teatrale “Le relazioni pericolose”. Tale incontro ha segnato, per sempre, le loro vite. I due, da quel momento, hanno deciso di approfondire la conoscenza. Questa poi si è trasformata in una relazione seria e duratura.

Luca Ward, sapete chi è sua moglie? È molto famosa

La loro relazione ha portato due splendidi bambini. A dimostrazione di come, il loro, sia un amore serio e puro. Oltre al fatto che, entrambi, credono fortemente nella famiglia.