David Sassoli, la scenetta con Fiorello e Marco Baldini diventa virale

David Sassoli insieme a Fiorello e Marco Baldini, ecco il video della scenetta divertente che è diventato virale sul web.

david sassoli
Getty Images

David Sassoli insieme a Fiorello e Marco Baldini, ecco il video della scenetta in diretta: alla fine del Tg1 sono riusciti a strappargli una “Ola”.

Il mondo della tv e della politica oggi piange la scomparsa di David Sassoli, giornalista e Presidente del Parlamento Europeo che se n’è andato nella mattina di oggi, 11 gennaio. L’uomo era molto stimato dai suoi colleghi giornalisti e politici, tanto che oggi sono state innumerevoli le commemorazioni per la sua morte.

La sua carriera è iniziata nel mondo del giornalismo grazie alla collaborazione con vari quotidiani, mentre dal 1992 è diventato anche un volto televisivo. Dal 1999 è stato uno degli inviati speciali del Tg1 e poi si è seduto dietro al bancone del telegiornale fino a diventarne vicedirettore. Proprio qui, nel 2006, Sassoli è stato protagonista di una divertente scenetta insieme a Fiorello e Baldini che sta diventando virale sul web.

Com’è morto David Sassoli? Gravi complicazioni per il Presidente 

David Sassoli con Fiorello e Marco Baldini: la storica scenetta al Tg1

Era il 2006 quando il giornalista, alla fine dell’edizione serale, ha annunciato il programma “Viva Radio 2…e anche un po’ Rai 1”. Si trattava di una puntata speciale del noto programma radiofonico condotto da Marco Baldini e Fiorello che ha visto la partecipazione di Mike Bongiorno e uno share altissimo.

Per lanciare la serata Sassoli si è collegato in diretta con lo studio di “Viva Radio 2” dove i due comici hanno messo su una divertente scenetta. Con la partecipazione di Mike Bongiorno che “spuntava” letteralmente dallo schermo, i conduttori hanno coinvolto il serissimo David in una “Ola” televisiva.

Alberto Matano e il commosso addio al collega: un momento difficile

Probabilmente è una delle poche occasioni in cui abbiamo avuto modo di vedere il lato più divertente e leggero di Sassoli che era un professionista molto serio. Oltre che un bravissimo giornalista l’uomo era da anni un politico di professione e dal 2019 aveva acquisito la carica di Presidente del Parlamento Europeo. David aveva contratto la polmonite da legionella che aveva debilitato il suo fisico ed è morto in seguito alla disfunzione del suo sistema immunitario.