Lutto nella musica, è stato ucciso: il drammatico ritrovamento, cosa è successo?

Il rapper americano Lil Devin è stato ucciso durante il veglione di Capodanno nella sua casa di New York. Secondo le prime testimonianze si tratterebbe di una tentata rapina uscita male. 

Lil Devin (Instagram)
Lil Devin (Instagram)

Ancora una volta il mondo della musica piange la morte di un artista. L’ultimo anno è stato teatro di 7 cantanti rapper assassinati e la morte di Lil Devin,  il cui vero nome è Devin Swain, si va ad aggiungere a queste tragedie. Il ragazzo aveva 24 anni e stava festeggiando la fine dell’anno e l’inizio del 2022 quando è stato colpito a morte.

Stando a quanto rivelato dal Mirror le autorità di Anderson, nell’Indiana, stanno indagando per capire cosa sia successo davvero durante la serata che. Gli agenti sono stati inizialmente chiamati nell’abitazione nel blocco 1700 di Lockerbie Court per una rapina in casa. Quando sono arrivati hanno trovato il corpo di Lil con delle “ferite al petto”.

Nulla è servita la corsa d’emergenza all’ospedale. Pochi minuti dopo essere arrivato alla struttura sanitaria, Devin è stato successivamente dichiarato morto dai medici. Adesso bisognerà capire cosa sia successo realmente durante la notte di San Silvestro.

Come è morto Lil Devin: la prima ricostruzione

Il giovane rapper di Anderson è stato brutalmente ucciso nella casa della sua famiglia nel corso della vigilia di Capodanno. Secondo quanto riferito dai presenti, l’artista hip-hop di 24 anni stava nel pieno della festa familiare quando diversi uomini sono entrati nella sua abitazione.

“È stato traumatico, qualcosa di molto traumatico che non vorrei mai che nessuno passasse. Non lo augurerei alla famiglia di nessuno”, queste le dichiarazioni riportate dal Mirror del fratello del rapper, Donald Cox. Lui, insieme ad altri familiari, ha assistito al tragico epilogo.

Attualmente sono in corso le indagini per scoprire l’identità dei suoi assassini. I funzionari di polizia sperano di rilasciare maggiori informazioni sull’omicidio all’inizio della prossima settimana. Le autorità hanno anche invitato chiunque abbia informazioni sulla morte di Devin Swain a farsi avanti e contattare le forze dell’ordine.

Lutto nel mondo della musica, la perdita più tragica

Un numero crescente di giovani rapper è stato ucciso nell’ultimo mese del 2021. La morte scioccante di Devin ha concluso l’anno con una nota tragica. Il 18 dicembre, infatti, il rapper Drakeo the Ruler è stato pugnalato a morte durante una rissa nel backstage durante il suo concerto a Los Angeles. Pochi giorni prima, il rapper di The Family ARoy è stato ucciso a colpi di arma da fuoco a Chicago.