Paolo Bonolis in pericolo? Ecco cosa “rischia” il conduttore

Nelle ultime settimane si è alzato il polverone sulle plusvalenze. Ieri, la Guardia di Finanza è stata in sede all’Inter. Sui social molti hanno fatto riferimento a Paolo Bonolis. Ecco perché.

paolo bonolis
Paolo Bonolis (Mediaset)

Paolo Bonolis è uno delle stelle della televisione italiana. La sua spettacolarità, il suo estro e la sua parlantina lo hanno portato nella storia della TV italiana. Ogni programma viene seguito con affetto perché, chi lo conosce sa che non ci si annoia mai. Possiamo dire, dunque, che Paolo Bonolis rappresenta una garanzia di successo.

Nei suoi programmi non c’è solo leggerezza ma anche riflessioni profonde. Ricordiamo il celebre “Senso della vita”. Insomma, Bonolis è una personalità dalle tantissime sfumature. La costruzione del suo essere è dovuta anche agli studi seguiti. Cosa che lo rendono uno dei conduttori più ammirati dell’intero sistema. Uscendo dalla sua vita professionale, sappiamo che è un grande tifoso dell’Inter.

Negli ultimi anni si è sempre di più lasciato andare a dichiarazioni sul calcio. Sia su temi di campo che su quelli extracalcistici. Ultimamente il calcio italiano è stato colpito dal problema plusvalenze. Ed è proprio in merito a questo che i social hanno fatto il nome di Bonolis. Scopriamo insieme perché.

Paolo Bonolis, avete mai visto suo figlio? Sono identici (FOTO)

Paolo Bonolis cosa rischia? Il web insorge

Chi segue il calcio, sa delle inchieste partite sulle plusvalenze. Recentemente anche il programma di Rai 3, Report si è occupato di questo tema. Al momento, però, non c’è nulla da segnalare se non le normali indagini preliminari. Bonolis, però, quando uscì la notizia della Guardia di Finanza in sede alla Juventus, subito si concesse una dichiarazione forte. Sostenne che quando c’erano determinati problemi, la società bianconera risultava essere sempre in prima fila.

Ieri, però, è arrivata una doccia gelata. Infatti, la Guardia di Finanza ha fatto visita anche ad altre società. Tra cui la sua Inter. Questo ha fatto insorgere una fetta bianconera dei social. Che hanno chiesto cosa rischiasse Bonolis dato che anche l’Inter pare rientrare nel discorso.

Paolo Bonolis, i suoi due amori nel mirino del Web: “Fate pena”

La reazione social è stata veemente, da sottolineare come la questione plusvalenze sia solo all’inizio. Vedremo se ci saranno sviluppi oppure tutta la documentazione acquisita non condurrà a nulla. Intanto, però, le indagini proseguono e possono esserci novità nei prossimi giorni.