Foxy John, perché ha una voce così particolare? Il suo segreto

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Da anni, Foxy John è la voce che scuote il momento delle votazioni dei giudici. Ormai diventata inconfondibile. Ma qual è il suo segreto?

Foxy John (Facebook)
Foxy John (Facebook)

Oggi, Foxy John è diventato una vera e propria icona. Quello che ha colpito di più è la sua inconfondibile voce. Il sodalizio con Ballando con le Stelle è partito dal . Da quel momento, è sempre stato presente. Ed è diventato un cult il suo annunciare i voti dei giudici. Ma Ballando con le Stelle è solo l’apice della sua incredibile carriera.

Oltre al centro di produzione, ha sempre lavorato con la sua voce. Infatti, ancora oggi è protagonista in radio. Insomma, la sua voce è stata fondamentale per la sua carriera. Andiamo a scoprire meglio questo grandissimo protagonista del sistema italiano.

Cosa ha doppiato Gigi Proietti? Incredibile a quanti attori ha prestato la voce

Chi è Foxy John: età, biografia e famiglia

  • Nome d’arte: Foxy John
  • Nome originale: Giovanni Francesco Villa
  • Data di nascita: 22 giugno 1943
  • Età: 78 anni
  • Luogo di nascita: Assisi, Umbria
  • Segno zodiacale: Cancro
  • Professione: Conduttore radiofonico
  • Moglie: Non disponibile

La vita di John Villa è subito partita a mille. Il padre è un vice console italiano. All’età di soli due anni si trasferisce a Panama. Cresce in America e si laurea in Business Administration nel 1966 ad Atlanta. Nella città incontra l’amore e si sposa. Dalla relazione nascono due figli. Nel 1968 Lisa Maria e nel 1973 Brian Marcus. Il legame con l’Italia nasce nel settembre del 1975. Durante una vacanza a Roma, con un amico decide di partecipare ad un provino radiofonico.

In quel momento si verifica la nascita di Foxy John. Infatti, l’emittente gli offre immediatamente un contratto. Da Radio Elle poi passa in altre radio. Ma, la sua carriera ha subito un cambiamento drastico dopo quel provino. Arriva anche a produrre la sigla del Festival di Sanremo condotto da Claudio Cecchetto.

Come possiamo immaginare, la carriera è stata un continuo crescendo. Ha raggiunto sempre tanti record ed è stato apprezzato da tantissime persone. La sua voce, poi, ha fatto il resto. Cosa che lo rende unico in questo settore.

Il segreto della sua voce e del suo nome

Molti appassionati si sono chiesti come mai la scelta di questo nome. La spiegazione arriva dallo stesso artista al Corriere della Sera: “Feci il primo provino a Radio Elle, andò bene e quando mi chiesero quale fosse il mio nome d’arte mi ispirai all’ambasciatore statunitense in Italia, John Anthony Volpe e a Cayote McCloud, il mio riferimento americano”.

Pino Daniele, avete mai visto suo fratello? Voce e viso identici (VIDEO)

Per quanto riguarda la sua voce, invece, il segreto è come viene utilizzata. In un’intervista rilasciata a Roma.com, disse che: “Quando le ragazze telefonavano in radio confesso che utilizzavo una voce più calda, suadente, d’acchiappo”. Un piccolo aneddoto che spiega come l’utilizzo della voce sia stato fondamentale.