Whatsapp, troppi gruppi? La soluzione veloce che non dà nell’occhio

Ci si può trovare in troppi gruppi su Whatsapp, o in alcuni con troppe notifiche: la soluzione a portata di mano e che non desta clamore

Whatsapp, troppi gruppi? La soluzione veloce che non dà nell'occhio
Whatsapp (fonte foto: Adobe Stock)

Quando si parla di Whatsapp, tra gli elementi che tutti conoscono, grande importante è rappresentatosi dai gruppi, una opzione utilissima per restare aggiornati insieme ad altri, avere chat di gruppo e molto altro ancora: tuttavia può capitare di ritrovarsi in troppi gruppi, o far parte di uno dove arrivano costanti e continue notifiche. Come fare per risolvere la situazione senza dare nell’occhio?

La tecnologia ha inciso, e molto, sulla comunicazione e sulla facilità di scambio di messaggi, contenuti ed informazioni tra persone vicine e lontane, che siano amici, parenti, o altri contesti come i colleghi e il lavoro.

La nota app di messaggistica è infatti estremamente diffusa e tra i tanti meriti che può vantare ha proprio quello di aver, per così dire, avvicinato le persone.

Tra le opzioni più interessanti vi è quella dei gruppi, chat comune con utenti inseriti, che talvolta però potrebbero anche diventare stressanti, in virtù dei continui aggiornamenti e delle innumerevoli notifiche, a maggior ragione se si tratta di gruppi con molti utenti.

Whatsapp, problema gruppi? Come silenziare e archiviare le chat

Far parte di tanti gruppi Whatsapp può sicuramente essere qualcosa di utile e di importante, considerando che, come detto, permette agli utenti di restare aggiornati, in contatto con diverse persone allo stesso tempo, coinvolte nella medesima chat.

Tuttavia, con il trascorrere del tempo i gruppi potrebbero diventare anche troppi, per i gusti di qualcuno almeno, considerato che se ne possono fare per il lavoro, per lo sport, per la scuola, per altri hobby e così via.

A tal riguardo, come si legge su supereva.it, i motivi per lasciare un gruppo in taluni casi potrebbero non mancare, ma a seconda delle situazioni farlo potrebbe creare imbarazzo magari, poiché come noto dell’uscita, una volta fatta, ne possono essere a conoscenza tutti i contatti di quello specifico gruppo.

Inoltre, uscire da un gruppo comporta anche l’impossibilità di poter leggere i messaggi da quel momento. Ecco dunque che potrebbe essere presa in considerazione un’opzione che riguarda due passaggi e che non comporta un’azione netta come uscire dal gruppo.

LEGIG ANCHE >>> Whatsapp e sicurezza, a rischio l’account: attenzione al trucco

Il primo passaggio riguarda la disattivazione delle notifiche, che si può fare facilmente accedendo al gruppo e cliccando sui tre puntini in alto; selezionare “disattiva notifiche” e poi “sempre”. Il secondo step riguarda l’archiviazione della chat stessa, che smetterà di essere indicata tra quelle più segnalate ed usate di frequente.

Non vi saranno notifiche e il tutto equivarrà all’uscita del gruppo pur senza farlo, senza destare clamore, e anzi restando all’interno ed avendo la possibilità di poter sbirciare di tanto in tanto per vedere i messaggi e cosa accade nella chat di gruppo, cercandola tra quelle archiviate.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base