Com’è morta la figlia di Wilma Goich? Il dramma che l’ha devastata

Wilma Goich è una delle cantanti più popolari in Italia. Per tantissimi anni ha fatto coppia con Edoardo Vianello. Lo scorso anno i due hanno perso la figli Susanna. Ecco come è morta.

Wilma Goich (Youtube)
Wilma Goich (Youtube)

Tra gli artisti che hanno influenzato il panorama musicale italiano ci sono sicuramente “I Vianella”, la coppia artistica formata da Wilma Goich ed Edoardo Vianello. Il loro duo, grazie anche all’avvenenza della cantante, è diventato una vera e propria icona, tanto che sono riusciti a scalare le classifiche musicali per tutti gli anni Settanta.

I due si sono sposati nel 1967 ed hanno dato vito a importanti successi, anche grazie alla penna del grande Franco Califano. Brani come Semo gente de borgata e Fijo mio sono cantanti e ricordati ancora oggi come pezzi importanti della musica italiana.

La Goich è nata nel 1945  in un piccolo paese in provincia di Savana e la sua carriera è iniziata partendo proprio dal Festival di Sanremo, che fin dall’inizio era considerata la kermesse più importante. Fino a quando non incontra Edoardo Vianello.

Wilma convola a nozze con il popolare cantante nel 1967. Erano considerate come una delle coppie più belle ed invidiate nel mondo dello spettacolo. Dal loro matrimonio nasce la prima ed unica figlia Susanna. La donna si è spenta lo scorso anno dietro una malattia.

Wilma Goich, come è morta la figlia Susanna?

La relazione tra Wilma ed Edoardo è durata fino al 1981. Le loro strade poi si sono divisi, anche se hanno sempre mantenuto buoni rapporti, soprattutto per via della loro figlia Susanna, nata nel 1970, tre anni dopo il loro matrimonio, con il quale avevano uno splendido legame.

La donna, che aveva un figlio di 23 anni, è venuta a mancare lo scorso 7 aprile 2020. La causa della morte è stata un tumore al quarto stadio che l’ha portata via in un mese. Susanna era stata ricoverata in ospedale negli ultimi tempi, dove è morta in una sola settimana.

LEGGI ANCHE >>> Susanna Vianello: commovente ricordo dell’ amico Fiorello

Una brutale malattia che ha segnato profondamente la vita dei due cantanti. “È stata una cosa del tutto inaspettata, perché non c’erano stati segnali. – aveva rivelato la Goich tempo fa – Non pensavo che potesse arrivare una catastrofe così pesante nella mia vita. – continua – Sento Susanna sempre con me, aspetto sempre la sua telefonata”.