Denise Pipitone, il dramma di mamma Piera: le sue scioccanti parole (FOTO)

La situazione legata alla sparizione di Denise Pipitone sta facendo molto male a mamma Piera, che dopo 17 anni di ricerche è a pezzi.

Denise Pipitone e Piera Maggio (Google Images)
Denise e Piera Maggio (Google Images)

Da 17 anni Piera Maggio sta vivendo un vero e proprio incubo. Sua figlia è infatti scomparsa nel nulla. Vane sono state le ricerche sinora che hanno portato a ben pochi risultati. A rendere il tutto più inquietanti vi sono i vari avvistamenti che sono stati riportati che fanno pensare ad un rapimento addirittura premeditato.

Negli ultimi mesi, da quando il caso si è riaperto ed è ritornato all’attenzione dell’opinione pubblica sono nate nuove polemiche. Tra le tante cose sono state messe in dubbio anche le prime indagini fatte poco dopo la sparizione della bambina. Recentemente mamma Piera sta lottando affinché non venga nuovamente chiuso il caso.

Denise Pipitone, mamma Piera non si arrende: ecco cosa ha deciso di fare

Ci sono novità su Denise Pipitone?

In questi 17 anni, nonostante lo stato abbia assistito a corrente alternata la signora Maggio nelle ricerche, lei non si è mai data per vinta. Tanto che in questi anni, insieme all’avvocato Frazzitta, hanno condotto in prima persona alcune indagini che in determinati casi hanno portato a galla anche cose rilevanti.

Piera Maggio, attraverso il proprio profilo Facebook, comunica con chi da anni si interessa delle sorti della piccola Denise Pipitone. Poco fa però si è lasciata andare ad uno sfogo davvero emblematico del momento che sta vivendo: “Quella forza che alcuni vedono in me, delle volte mi abbandona (non sono un robot) questo è uno di quei momenti. Delle volte lo stress mi fa brutti scherzi. Niente, volevo solo condividerlo con voi che ci siete vicini”.

LEGGI ANCHE >>> Denise Pipitone, svolta in arrivo? Le clamorose dichiarazioni

Insomma, a quanto pare la povera mamma di Denise Pipitone sta vivendo un periodo particolarmente difficile. Naturalmente le emozioni degli ultimi mesi non hanno aiutato. Noi speriamo che il caso non venga archiviato e che presto la signora Maggio possa riabbracciare la sua piccolina che ormai dovrebbe essere diventata una donna. Purtroppo però ad oggi non vi sono novità nelle indagini.

Post di Piera Maggio, mamma di Denise Pipitone (Facebook)
Post di Piera Maggio, mamma di Denise Pipitone (Facebook)