Poste Italiane, che vantaggi con il Black Friday: occhio alla promozione

Importante promozione in occasione del Black Friday 2021 di Poste Italiane: ecco di cosa si tratta e di quali vantaggi si tratta

BancoPosta - Black Friday: la promozione di Poste Italiane
Poste (AdobeStock)

Una novità importante lanciata da Poste Italiane che anticipa il black Friday 2021 e fa parlare di sé con grossi vantaggi, conquistando l’attenzione degli utenti: ma di cosa si tratta in particolare? Tempistiche, particolari e dettagli al riguardo.

In breve, Poste Italiane lancia una promozione in occasione, come detto, del Black Friday 2021, per tutti coloro che decideranno di aprire un conto corrente BancoPosta. Le versioni in quesitone sono Start, Medium o Start Giovani, e l’offerta inerente riguarda il canone gratuito per 12 mesi.

Ma quali sono i dettagli di tale promozione e delle versioni?

Poste Italiane sconto conto corrente BancoPosta: la promozione Black Friday 2021

C’è sempre grande attenzione da parte degli utenti quando si parla di sconti, offerte, promozioni inerenti ad esempio al Black Friday, e ancor di più a maggior ragione se l’attore in campo è Poste Italiane.

Come detto, importanti novità al riguardo per quel che concerne l’apertura di un conto corrente BancoPosta, il cui canone sarà gratuito, per che ne approfitterà, per 12 mesi.

Coloro che decideranno, fino al 30 novembre, di aprire un conto corrente BancoPosta Medium, Star, Start Giovani in app BancoPosta non dovranno pagare il canone per 12 mesi, a cominciare dalla data di apertura del conto stesso.

Start Giovani è, come spiega Investireoggi.it, un conto mono-intestato per coloro che hanno meno di 30 anni ed ha un costo di 2 euro al mese (con possibilità di riduzione). Consente il possesso di una carta di debito Postepay e la fruizione dei servizi di Banca Multicanale. In aggiunta, dà anche un carnet assegni di 1 anno e la possibilità di fare prelievi agli sportelli Atm Postemat, ma anche bonifici, postagiro online e in app.

Per quanto riguarda BancoPosta Start, quest’ultimo ha un costo di 6 euro al mese, anch’esso – si legge su Investireoggi.it – con possibilità di riduzione. Consente all’utente di avere la carta postepay per ogni intestatario e i servizi di Banca Multicanale. Stesso discorso per carnet assegni, per un anno, e prelievi.

Sette euro al mese è invece il costo di Medium, ugualmente con possibilità di riduzione. Banca Multicanale e carta di dedito postepay per ogni intestatario i servizi inclusi, così come 1 carnet assegni all’anno e la possibilità di fare prelievi da Atm Postamat, bonifici e postagiro online e da app, si legge su Investireoggi.it.

Inoltre, si legge anche anche che per i conti correnti BancoPoste vi è, per l’utenza, la possibilità di usufruire di BancoPosta Open, un servizio che in sostanza riunisce e permette di visualizzare in una sola app tutti i conti correnti e le carte di pagamento accessibili online.

LEGGI ANCHE >>> Da Postepay a Postepay, trasferire soldi: il dettaglio poco noto

Tali operazioni sono possibili mediante l’inserimento delle credenziali di sicurezza.

In ogni caso ed a prescindere da tutto, è opportuno approfondire questa ed altre tematiche, condizioni, dettagli e ogni tipo di particolare visitando il sito di Poste Italiane, oppure contattando o ancora andando in una delle sedi, così da ottenere chiarimenti per ogni eventuale dubbio ed informazioni maggiori.