Caduta libera, cosa c’è davvero sotto la botola?

Cosa si trova al di sotto della botola che vi è nel noto quiz televisivo Caduta libera, in onda su Canale 5? Ecco tutte le curiosità su questa trasmissione.

Caduta libera
Caduta libera

Che fine fanno i giocatori concorrenti della trasmissione televisiva Caduta libera quando improvvisamente la botola si apre e cadono nel vuoto?

Questa è una delle curiosità maggiormente richieste dal pubblico televisivo che apprezza e segue ormai da tanti anni la trasmissione televisiva condotta da Gerry Scotti.

Caduta libera va in onda sulle reti Mediaset, precisamente su Canale 5 dal 2015. In pochissimo tempo è diventata una tra le più apprezzate dai telespettatori.

Caduta libera, cosa c’è sotto la botola

Una sfida sicuramente emozionante quella che è prevista nel quiz televisivo Caduta libera. Undici concorrenti hanno pochissimi secondi per poter rispondere a tutte le domande.

Una delle particolarità che rendono speciale questo programma è proprio la modalità di gioco. Già, perché tutti i concorrenti stazionano sopra delle botole che si aprono lasciandoli cadere nel vuoto in caso di risposta errata.

Nel corso delle varie edizioni si sono sfidati dunque diversi concorrenti, tra cui quello che è rimasto più nella storia è stato Nicolò Scalfi, il concorrente che è riuscito a vincere più di tutti.

Proprio per la specifica particolarità di questo gioco, sono in vigore delle clausole molto importanti che riguardano la partecipazione da parte dei concorrenti.

In particolare esistono delle limitazioni che in primis riguardano l’età. Deve essere circoscritta tra i 18 e i 55 anni. C’è un limite anche di peso, che non deve superare i 100 kg.

Un’altra regola molto importante che bisogna seguire è dichiarare di non soffrire alcun tipo di malattia del cuore e patologie che riguardano la schiena.

Ma perché tutte queste limitazioni? Come abbiamo già accennato, quando un concorrente dà una risposta errata cade letteralmente nel vuoto al di sotto di una botola per un’altezza di circa 3 metri.

Fortunatamente al di sotto vi è sistemata una vasca abbastanza grande e capiente contenente dei grossi cuscini fatti in gommapiuma, che dunque attutiscono il colpo.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Caduta Libera, come hanno pagato il campione? Arriva la confessione

Questa curiosità riguardo al gioco è stata rivelata nella casa più spiata d’Italia durante una edizione del GF vip da Cecilia Rodriguez, quando aveva partecipato al reality show.

Ecco dunque che cosa si trova al di sotto della famosa botola del quiz condotto da Scotti. Un format che deve il suo grande successo anche a questo piccolo dettaglio curioso e divertente.