UnoMattina: ha un nome chi ha composto la celebre sigla del programma TV

E’ entrata nella storia della televisione italiana la sigla del programma UnoMattina, ma chi l’ha composta? Scopriamo insieme tutte le informazioni.

UnoMattina
UnoMattina

Sicuramente nella mente di moltissimi telespettatori italiani è rimasto indelebile il ricordo della famosa sigla del programma UnoMattina. Da anni accompagna nelle prime fasi mattutine coloro che seguono questo format.

Fin dagli inizi degli anni ’80 infatti la trasmissione ha sempre ottenuto ascolti notevoli, diventando un punto fermo nella quotidianità di tanta gente.

Fu nel 1986 precisamente che la trasmissione mandò in onda la primissima puntata, e da quel momento si sono succedute numerose edizioni, tutte molto fortunate.

UnoMattina, chi è l’autore della sigla del programma

Dopo la fortunata edizione di Unomattina Estate, spin-off del format originale, condotto da Gianmarco Sicuro e Barbara Capponi durante i mesi estivi, è tornato con prepotenza a far parte del palinsesto Rai una nuova stagione di UnoMattina.

È risaputo infatti che ogni anno durante i mesi estivi mutano decisamente i palinsesti delle varie reti, per tenere compagnia gli italiani durante le vacanze con una programmazione alternativa e leggera.

È davvero numeroso il pubblico che segue il programma e rimane negli anni fedele ad esso. Nonostante i vari cambi di conduttori che si sono succeduti nel corso delle tante edizioni.

La trasmissione si occupa di portare avanti un’informazione molto vasta, trattando non soltanto temi di attualità, ma anche di cultura e costume.

Un ritorno gradito è anche quello di Marco Frittella e Monica Giandotti, una coppia che già nell’edizione precedente aveva convinto tutti i telespettatori.

Uno dei punti fermi della trasmissione resta sempre la sigla, ad eccezione della primissima edizione in cui pare che fosse una canzone cantata e scritta dal regista Michele Guardì.

Questo brano è stato scritto a quanto pare da Francesco Godi e nel corso del tempo è stata cantata da Danilo Amerio e Laura Landi a cui si è aggiunta poi nel 2005 la voce di Marianna Brusegan.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Marco Frittella, il “mistero” sulla moglie: il retroscena che nessuno conosce

Un’altra piccola eccezione in realtà si è avuta anche nel 2001, quando il programma per una edizione fu intitolato Rai Unomattina. In quell’occasione di quel cambiamento mutò anche la sigla.

Successivamente però ritornò tutto come prima e la sigla fu nuovamente quella a cui il pubblico si era affezionato da anni, non mutando più.