Supermercati, frutta e verdura esposti all’ingresso: I motivi poco noti

Sono in tantissimi a recarsi spesso nei supermercati per fare la spesa: ma perché frutta e verdura sono esposti all’ingresso? I motivi che non tutti sanno

Supermercati, frutta e verdura esposti all'ingresso: I motivi poco noti
Frutta (fonte foto: AdobeStock)

Sono in tantissimi i consumatori e tutti coloro che anche più volte nell’arco della settimana si recano nei supermercati per fare la spesa e acquistare i prodotti riguardanti la gestione della casa: in molti si chiedono perché spesso la frutta e la verdura sono esposti e presenti all’interno dei supermercati all’ingresso o comunque all’inizio del negozio.

Ecco quali sarebbero le ragioni che non tutti conoscono.

I consumatori e coloro che si occupano della gestione della casa, a cominciare dalle necessità inerenti all’alimentazione e andando via via nei diversi aspetti al riguardo, spesso si ritrovano a passeggiare in un luogo dove vi sono diversi saffali con in mostra tanti prodotti diversi e divisi per sezione.

Si tratta di una comodità non da poco che crea un risparmio di tempo e che dunque viene frequentato, come detto, spesso proprio per questa ed altre ragioni.

Tuttavia, anche se frequentati con una certa frequenza, magari non tutti notano un particolare che accomuna molti supermercati, ovvero la presenza vicino l’ingresso, o comunque nei pressi dell’inizio del negozio, di frutta e verdura.

Quali sarebbero i motivi a tal riguardo?

Supermercati e spesa, perché frutta e verdura sono vicini all’ingresso?

Tanti i negozi e i supermercati presso cui recarsi per fare la spesa e comprare, come sopra accennato, tutto i prodotti necessari e richiesti per gestire la propria casa, ma quali sarebbero i motivi legati alla presenza di frutta e verdura nei pressi dell’ingresso?

Come si può leggere su Focus.it, ma anche Chedonna o alti siti, i motivi dietro tale decisione riguarderebbero ragioni e strategie di marketing.

Prima o poi, a tutti o quasi sarà capitato di far caso ad un dettaglio, ovvero essere accolti, dopo aver fatto l’ingresso in un supermercato, da tanti colori e da profumi diversi legati proprio alla frutta e alla verdura.

Talvolta, tali prodotti sono riposti in cassette e bancarelle, a volte anche in tendoni, qualora le dimensioni del negozio lo permettano, tanto da sembrare quasi un mercato di piazza, si legge su chedonna.it.

LEGGI ANCHE >>> Pasta e supermercato, quale scegliere? I marchi migliori

Il marketing è sempre attento a quello che è il comportamento dei consumatori e dunque, si legge su Misya Magazine, la disposizione di frutta e verdura in tal mondo è qualcosa che dà colore ed allegria, ma anche calore e familiarità al consumatore.

In aggiunta, ad essere subito sotto l’attenzione dei consumatore vi sono prodotti freschi che si associano al concetto di alimentazione sana e salutare.

Questi, sarebbero le ragioni dietro tale scelta. Inoltre, non tutti sanno perché spesso non vi sono finestre nei supermercati: quali sono i motivi?