Paolo Del Debbio, sapete quanto guadagna? Stipendio da capogiro

Paolo Del Debbio, classe 1958, giornalista, conduttore e intellettuale da sempre nell’orbita Mediaset, è una delle figure di maggior prestigio della comunicazione del nostro Paese.

Paolo Del Debbio (Facebook)
Paolo Del Debbio (Facebook)

Uomo di punta, da anni, di programmi di attualità e inchiesta, cronista di carta stampata, è anche laureato in filosofia all’Università Pontificia. Di certo Paolo Del Debbio non ha bisogno di presentazioni: raccontare la sua storia professionale, significa compiere un viaggio fatto di esperienze prestigiose e di incarichi sempre importanti. La solidissima base di studi gli ha permesso di dare subito una impronta importante al suo percorso professionale.

Del Debbio, figlio di un deportato nel campo nazista di Buckenwald, ottiene il “baccellierato” in filosofia presso la Pontificia Università della Santa Croce di Roma e la licenza in filosofia presso la Pontificia università urbaniana. E nel 1988, ad appena 30 anni, la sua carriera prende già una piega ben precisa. Occupa il ruolo prestigioso di coordinatore del centro studi di “Fininvest Comunicazioni”, una società di relazioni esterne che fa capo al gruppo Berlusconi-Mediaset. Vicinissimo, da sempre, alla famiglia dell’ex Premier, Del Debbio per alcuni anni è anche assistente personale dell’amministratore delegato Fedele Confalonieri.

Paolo Del Debbio, da Mattino 5 a Dritto e Rovescio: la carriera

Senza dimenticare che la Iulm di Milano gli conferisce anche un incarico di docente a contratto di etica ed economia. Paolo Del Debbio alterna il ruolo di manager della comunicazione a quello del cronista.

Scrive negli anni per il Giornale e per la Verità, ama le inchieste, le storie che portano alla luce i risvolti del sociale, è anche esperto di statistiche e di finanza. Sono queste le basi fondamentali che gli consentono di ottenere il successo televisivo che si porta dietro dal 2004, quando Mediaset gli affida l’attualità, l’approfondimento.

Programmi di punta quali Secondo Voi, Mattino 5, Quinta Colonna, Dalla Vostra Parte, Perché si Perchè No e infine Dritto e Rovescio. Da 17 anni Paolo Del Debbio è una colonna portante dei programmi di Canale 5 e Rete 4. Esperto di politica interna, editorialista, personaggio schietto e non nuovo a scontri con personaggi del parlamento e del Governo. Storica la sua recente lite con Beppe Grillo, accusato addirittura di avere aggredito uno dei suoi inviati.

Del Debbio, anche nella vita privata, ha costruito un rapporto per così dire privilegiato con la famiglia Mediaset-Berlusconi. Per anni è stato sposato con Gina Nieri, consigliere di amministrazione e membro del comitato esecutivo Mediaset, dalla quale ha avuto due figlie e da cui si è separato. Negli anni scorsi si vociferava, ma lui stesso ha smentito la notizia, che da lungo tempo fosse lo spin doctor di Marina Berlusconi, candidata a prendere le redini del padre ai vertici del Pdl.

LEGGI ANCHE >>> Paolo Bonolis, stipendio da capogiro: “Plurimilionario”, quanto guadagna?

Ecco a quanto ammonterebbero i suoi guadagni

Negli ultimi mesi lo abbiamo anche visto protagonista di un restyling personale con un netto dimagrimento. Non è chiaro a quanto ammonti precisamente lo stipendio di Del Debbio, ma secondo Milano Today le cifre che percepisce il giornalista sono altissime e non sono quelle di un normale cronista. Secondo il quotidiano on line lombardo, il conduttore di Dritto e Rovescio percepirebbe tra i 500 e i 600mila euro annui per i suoi prestigiosi incarichi.