Clamoroso Ikea, la sfida a Lidl è iniziata: ecco cosa hanno in mente

Ikea ha deciso di sfidare Lidl a colpi di moda. Il gigante svedese sta per portare in Italia la sua collezione di abbigliamento. Ecco quando sarà disponibile. 

Ikea (AdobeStock)
Ikea (AdobeStock)

Dopo il grande successo dei capi a marchio Lidl in Italia, anche Ikea vuole replicare il business lanciando la sua linea di abbigliamenti. I prodotti di moda saranno disponibili nei negozi nel territorio italiano dal 14 ottobre. Questa idea è nata da una collaborazione tra il gigante svedese e una casa di abbigliamento.

Come alcuni sapranno, la catena scandinava non è nuova a contatti e collaborazioni con il mondo della moda. A fine agosto è stata lanciata la collezione Karismatisk, disegnata da Zandra Rhodes, simbolo della moda britannica, fondatrice del Fashion and Textile Museum di Londra e che ha vestito celebrità come la principessa Diana, Diana Ross, Kylie Minogue e Freddie Mercury.

Ikea ha anche chiesto a Virgil Abloh, direttore creativo di Off-White e Louis Vuitton menswear, di disegnare la capsule Markerad, composta da tavoli, tappeti, sedie e copripiumini che sono andati quasi tutti esauriti. Il caso più famoso di collaborazione, però, è quello con Balenciaga. Nel 2016 il direttore creativo del marchio ha presentato una borsa blu chiaramente ispirata alla shopper del brand svedese.

Ikea come Lidl: la sfida a colpi di moda

Ikea è pronta a portare in Italia la sua capsule collection di abbigliamento, Eftertrada, lanciata un anno fa solo in Giappone. Si tratta di una collezione di capi casual, una felpa, una t-shirt, accompagnati da una borsa, due teli da bagno, borracce e un portachiavi. A questi si aggiunge un cappello ispirato all’iconica borsa Frakta blu.

Questo lancio potrebbe essere un vero e proprio esperimento partito da Lidl, che lancia le grandi aziende nel mondo della moda. Per Ikea, una collezione di abiti e accessori potrebbe essere il naturale completamento del suo concetto di design democratico e cultura pop.

Quanto costa l’abbigliamento?

Per quanto riguarda i costi, il colosso svedese ci ha sempre abituati a costi accessibili a tutti. Per questo motivo anche i capi di abbigliamento avranno dei prezzi alla portata di tutti, esattamente come quelli di Lidl.

LEGGI ANCHE >>> Attenzione a questi prodotti Ikea: sono pericolosissimi

I prezzi dei prodotti di Ikea partono da 2 euro fino ad arrivare a 25 euro per la felpa. Una linea autocelebrativa che, se avrà almeno una parte del successo di quella di Lidl, porterà ingenti guadagni al colosso.