Qual è la migliore pizza surgelata? Ecco come sceglierla

Sempre più la pizza surgelata viene consumata. Un pasto sostanzioso e velocissimo da fare ma quale sarà quella migliore? Vediamolo insieme.

Pizza surgelata (AdobeStock)
Pizza surgelata (AdobeStock)

La pizza per molti è una cosa sacra, un qualcosa che si deve fare a regola d’arte se no non è pizza. La diatriba con chi consuma pizze surgelate è storica. Alla fine tutti abbiamo assaggiato almeno una pizza surgelata nella nostra vita. Naturalmente preferendo la pizza tradizionale ma la pizza surgelata è un prodotto da fare alla svelta se non si ha troppo voglia di cucinare.

Come analizzato dal sito dissapore.com, ci sono vari marchi da poter acquistare. Tra le pizze prese in considerazione per questo test sono state:

  • La Buitoni – Bella Napoli
  • La Cameo Ristorante – Margherita saporita.
  • Fidèl – Pizza Margherita
  • Cameo – Pizza Regina Alta
  • Sofficini Findus – La pizza margherita
  • Pizza Regina Cameo
  • Buitoni – Bella Napoli
  • Italpizza – La Verace Bufala e pomodorini
  • Esselunga Top – Pizza margherita con pomodorini

I criteri per stabilire la portata delle pizze riguardavano il packaging, gli ingredienti, l’analisi gustativa e la consistenza dell’impasto. Andiamo a vedere quale tra queste è risultata essere la migliore. Tenendo a precisare che si tratta di pizza surgelata, nessuno si offenda.

La pizza surgelata che è riuscita a primeggiare tra tutte

Il podio della classifica vede al terzo posto la Buitoni – Bella Napoli che prende un voto di 6 e mezzo. Una pizza decente ma che non ha nulla di Napoli. Al secondo posto troviamo quella di Italpizza con un voto di 7- sottolineando che di bufala c’è ben poco.

Al primo posto, la spunta la pizza targata Esselunga Top che prende un bel  7 +. Una pizza che ricorda quella napoletana con il cornicione che, però, resta croccante. Proprio questa risulta essere la migliore tra quella selezionata.

LEGGI ANCHE >>> Che ricetta, la pizza di Maria Grazie Cucinotta: così non l’avete mai mangiata

Come ben sappiamo, il prodotto è visto con enorme diffidenza. Resta il fatto che è pratico e, in alcuni casi, anche gustoso. Uno strappo alla regola ci può stare e, in alcune sere, non è vietato gustarsi una pizza surgelata.