Tedua, dramma sfiorato: ha rischiato seriamente la vita

Il rapper Tedua ha avuto la fortuna di raccontare un terribile incidente subito. Fortunatamente niente di grave ma ha davvero rischiato grosso.

Tedua (GettyImages)
Tedua (GettyImages)

Tedua, in arte Mario Molinari, è uno dei rapper più amati della scena italiana. In questo caso, però, non si parla di un nuovo singolo oppure un nuovo progetto ma qualcosa di ben più grave. Il rapper è stato coinvolto in un incidente.

Il terribile evento è stato raccontato sul suo account di Instagram. Ed ha spiegato come questo avrebbe potuto costargli la vita. Fortunatamente, però, non è stato così ed ha avuto la forza di raccontarlo.

Dalle foto pubblicate sul suo profilo si può vedere come abbia rischiato davvero grosso. La sua macchina è completamente distrutta davanti ed è nel mezzo della carreggiata. La fortuna di Tedua sono stati gli airbag che hanno ammortizzato l’impatto ed evitato danni più gravi.

La dinamica dell’incidente di Tedua

A tutti gli hater che erano sul piede di guerra con il discorso dell’eccesso di velocità, il rapper ha subito negato questa cosa. Ha sostenuto che andasse ad una velocità intorno ai 120/130 km orari. Il problema è sorto quando è passato su una grande pozza d’acqua così da creare l’effetto acquaplaning.

Nel post, il rapper si dice traumatizzato ma non ha perso il suo lato ironico. Ha affermato: “Mi han fischiato un po’ le orecchie per l’airbag, ma comunque meno di quanto ascolto certi dischi, ok sto sdrammatizzando”.

LEGGI ANCHE >>> Qui è un bambino, oggi è un rapper molto famoso: lo riconoscete?

Nel post in cui ha inserito le foto del suo veicolo ha voluto tranquillizzare tutti: “LA DIVINA COMMEDIA non è mai stata così vicina alle porte dell’inferno. Caronte non era il mio turno. Ragazzi i’m safe, non mi sono fatto niente e nessuno oltre a me è rimasto coinvolto. ‘La vita è troppo breve per odiare l’altro uomo‘ be careful.” Il rapper ha condiviso questa storia che per fortuna è finita bene e i fan, dopo un primo momento di apprensione, hanno tirato un sospiro di sollievo.