Valentino Rossi, addio alla Moto: ecco dove correrà, il suo futuro

Valentino Rossi e il futuro: sempre in pista, ma non a bordo di una moto. Un’anticipazione che lo vuole dedicarsi alla sua altra passione.

Valentino Rossi (GettyImages)
Valentino Rossi (GettyImages)

Il futuro pare cominciare a diradarsi per il campione leggendario del motociclismo Valentino Rossi. Un’indiscrezione, lo vuole sempre in pista, a sfrecciare con velocità da capogiro. Ma non più sui circuiti del Moto GP: Valentino si è ufficialmente ritirato. Una delle ipotesi su ciò che farà adesso il numero 46 è suggestiva e accattivante.

Valentino Rossi correrà su quattro ruote?

Mettiamo subito le carte in tavola: Valentino Rossi correrà a bordo di una Ferrari del team Kessel? Di cosa si tratta? Il Loris Kessel Racing è una delle scuderie automobilistiche più conosciute e prestigiose del mondo del motorsport internazionale, che partecipa ai campionati per vetture GT e storiche. Nel palmarès del team si annoverano le vittorie nel Ferrari Challenge Serie Europa e la conquista di due Titoli Piloti nella Coppa Shell e come Team nel 2006.

Il futuro di Valentino sarà dunque nel solco blasonato di Loris Kessel? Fino a poche settimane fa era impossibile pensarlo. Eppure, una fonte autorevole come La Gazzetta dello Sport ne sarebbe quasi certa: l’italiano «ha quasi deciso», e che correrà nel campionato Endurance puntando alla 24 ore di Le Mans già dal prossimo anno.

Come è evidente, per “il Dottore” si tratterebbe di una grande e forse irripetibile occasione, anche per coltivare la sua passione per le quattro ruote che lo aveva già portato a correre in Rally.

LEGGI ANCHE >>> Valentino Rossi addio al MotoGp: “E’ difficile”

Rossi ha da poco dichiarato, commosso, che il suo “viaggio fantastico” sulle due ruote si è concluso. Dunque è possibile e probabile che presto ne sapremo di più. I suoi fan e gli appassionati di due sport, nel frattempo, stanno trattenendo il respiro per sapere cosa farà.