Serena Autieri ‘è stata’ una principessa, lo ricordate? “Ho dovuto fare…”

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

La splendida Serena Autieri è un personaggio amatissimo, protagonista del grande successo di “Dedicato”: ma la ricordate da principessa? La curiosità

Serena Autieri 'è stata' una principessa, lo ricordate? "Ho dovuto fare..."
S. Autieri (fonte foto: Instagram, @serena_autieri)

È un personaggio dal grande successo, famoso e seguito, Serena Autieri, affermata attrice, cantante e conduttrice televisiva che sta riscuotendo grande fama con il suo “Dedicato“, il nuovo programma che sta tenendo compagnia ai telespettatori: la ricordate nei panni di principessa? 

Un percorso artistico professionale davvero incredibile per Autieri, un volto noto del mondo dello spettacolo che mette d’accordo proprio tutti grazie alla bellezza, al fascino, al talento e alla bravura in conduzione, nel canto e nella recitazione.

Chi la segue da tempo e con passione conosce bene tali doti e molte altre e non smette mai di riconoscergliele ed attribuirle, in virtù della stima e dell’affetto dimostrato nei suoi confronti.

Tra le sue tantissime esperienze importanti, i più attenti ricorderanno quella in cui ha vestito i panni della principessa Diana. Ecco di cosa si tratta.

LEGGI ANCHE >>> Serena Autieri non trattiene le lacrime a Dedicato: “Avevo bisogno di lui”

Serena Autieri Dedicato, ricordata quando ha interpretato la principessa Diana?

È un personaggio davvero molto amato e dal grande seguito, Serena Autieri, con una carriera nel mondo dello spettacolo importante, costellata di successi, traguardi importanti e grossi obiettivi raggiunti.

Come noto, Serena ha preso parte a diversi importanti progetti nel campo della televisione, ma nel corso degli annoi ha avuto modo di farsi apprezzare anche a teatro, dando modo al pubblico di approfondire le conoscenze del suo talento.

Tra questi, va ricordato anche Diana e Lady D, uno spettacolo in cui la Autieri è stata, per cosi dire, una principessa, interpretando proprio il ruolo della principessa Diana, quella più amata di sempre e nota ovunque per lo stile, l’eleganza, il carattere e la personalità, scomparsa tragicamente nell’agosto del ’97.

In un’intervista rilasciata qualche tempo fa dalla Autieri a La Stampa, quest’ultima ebbe modo di spiegare che tipo di viaggio fu quello e quali furono le sue sensazioni nel vestire i panni di Lady D.

Per me è stato un viaggio, – spiegò Serenaun percorso intenso che mi ha portata a provare per questa principessa un vero affetto appena ho iniziato a leggere e documentarmi sulla sua vita.”

LEGGI ANCHE >>> Serena Autieri, quel momento indimenticabile: “Io muta, senza fiato”

La Autieri sottolineò anche che la vita di Diana fu breve ma intesa e complessa, e che lei stessa per interpretarla “Ho dovuto fare un grande lavoro su di me, al fianco di una psicologa, per entrare nella sua parte, per comprendere in pieno i suoi drammi, ma anche le sue gioie”.

Una prova, ancora una volta, dell’intensità e della professionalità con cui Serena svolge il proprio lavoro, un aneddoto interessante che di certo farà piacere ai fan.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Serena Autieri (@serena_autieri)