Giornalista impazzisce di gioia: la Carrà si “impossessa” di lui (VIDEO)

La vittoria degli azzurri in semifinale contro la Spagna ha dato il via ad una notte di festeggiamenti. Un giornalista in diretta tv si è lasciato trasportare dall’entusiasmo e dalle note di Raffaella Carrà. 

Tifosi italiani (GettyImages)
Tifosi italiani (GettyImages)

Da nord a sud, ieri sera abbiamo assistito ad una gioia incontenibile degli italiani. La nazionale italiana di calcio è tornata ad essere vincente agli occhi del mondo, grazie a prestazioni convincenti. Dopo aver buttato fuori il Belgio, la squadra del CT Roberto Mancini ha spazzato via anche la Spagna.

Gli azzurri si sono imposti ai rigori, dopo che la partita è terminata sull’1 a 1 grazie ai gol di Chiesa al minuti 60′ e di Morata all’80’. Una partita infinita, dove lo stesso attaccante spagnolo ha fallito dal dischetto, consentendo a Donnarumma di parare il rigore e a Jorginho di segnare la rete decisiva per portare l’Italia in finale ad Euro 2020.

Come siamo abituati in queste occasioni, moltissimi italiani sono scesi in piazza a festeggiare e cantare. Le televisioni, ovviamente, non hanno voluto perdere nessun momento saliente della festa. Ma sui social sta spopolando il video di un giornalista che si fa prendere dall’entusiasmo e decide di scatenarsi sulle note di Raffaella Carrà.

Giornalista impazzisce di gioia: la Carrà si “impossessa” di lui (VIDEO)

Tancredi Palmieri è l’inviato della di Sportitalia. Il giornalista, si è collegato con lo studio televisivo direttamente da Wembley, per raccontare lo stato d’animo dei tanti tifosi italiani che hanno visto la partita allo stadio e che erano in strada a festeggiare.

All’inizio vediamo il giornalista, abbastanza pacato, rispondere alle domande che gli venivano fatte dallo studio. Ma la gioia intorno a lui era troppo trascinante. Prima si è lanciato nel cantare l’inno di Mameli insieme ai tifosi, e poi ha fatto partire il coro su “A far l’amore comincia tu” di Raffaella Carrà.

LEGGI ANCHE >>> Euro 2020, che canzone cantano gli Azzurri? (VIDEO)

Alla fine della performance, tra salti e abbracci, il giornalista Palmieri ha salutato la Carrà con un “Ciao Raffa” e lo sguardo rivolto verso il cielo.