Cristiana Ciacci spiazza su Little Tony: da li è cambiato tutto

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

La splendida Cristiana Ciacci, figlia di Little Tony, e quell’aneddoto del passato legato a sua madre: “mi sono inventata un’altra vita”

"Sono la figlia di...": Cristiana Ciacci, quell'aneddoto del passato
C. Ciacci (fonte foto: Raiplay)

Un personaggio amatissimo, un grandissimo cantante ed attore italiano, Antonio Ciacci, in arte Little Tony, il compianto artista scomparso purtroppo alcuni anni or sono nel 2013: la splendida figlia, Cristiana, ha avuto modo di raccontare alcuni aneddoti del passato.

Talento, bravura, ritmo, esplosione di energia, queste sono solo alcune delle caratteristiche che hanno contributo a rendere straordinaria la carriera ed il percorso artistico – professionale di Little Tony, che viene sempre ricordato ed omaggiato con il giusto e doveroso affetto che merita.

Gli affezionati ed appassionati sanno bene quanto sia stata importante la sua figura anche per la figlia Cristiana, che nel libro “Mio padre Little Tony” ha deciso di mostrare un lato inedito del papà e, al contempo di raccontarsi e spiegare anche le difficoltà e le sofferenze che ha avuto in virtù della popolarità e della carriera del padre.

Il suo racconto molto toccante a Domenica In, da Mara Venier, ha commosso ed è arrivato dritto al cuore dei pubblico. Tra gli argomenti affrontati, un aneddoto particolare.

LEGGI ANCHE >>> Amadeus commuove in diretta: emozioni forti ed omaggio per Little Tony

Cristiana Ciacci figlia di Little Tony: il racconto del passato legato alla sua mamma

Un’intervista molto toccante ed emozionante, quella rilasciata da Cristiana Ciacci a Mara Venier, conduttrice amatissima di Domenica In, che con grande tatto e dolcezza ha ripercorso alcuni momenti della vita del grande artista nonché della figlia presente in studio.

Alcuni dei punti affrontati presenti nel libro “Mio padre Little Tony”, e in occasione dell’intervista Cristiana si sofferma sulla fortuna di avere avuto un papà così celebre, ma anche sulla sofferenza e sulla “solitudine” provata da figlia, poiché sia il padre, impegnato con la sua carriera, che la madre hostess spesso erano lontani.

Nel corso dell’intervista, la stessa Ciacci si sofferma su un particolare aneddoto, tra gli altri svelati, a proposito di sua madre purtroppo scomparsa prematuramente.

È Mara Venier a ricordare un particolare, spiegando: “Tu dicevi a tutti ‘io sono la figlia di Little Tony’ finché un giorno tua mamma, lo scrivi nel libro, ti prende da parte e ti dice ‘Cristiana’…”

A questo punto prende la parola la Ciacci che, riferendosi alle parole della Venier afferma: “Non con quella gentilezza, anche con un certo piglio”. Quest’ultima spiega che per la madre era fondamentale l’indipendenza economica, la libertà, la forza della sua personalità.

E poi continua: “Mi dice ‘Cristiana tu non sei la figlia di Little Tony, tu sei Cristiana Ciacci’, nel senso che la figlia di Little Tony è un di più“.

La Ciacci sottolinea che non se lo aspettava, per lei dirlo rappresentava una cosa bella, con orgoglio, “anche forse per vantarmi un po’”.

LEGGI ANCHE >>> Nicola Carraro: prima l’antipatia, poi scoppiò l’amore con Mara Venier

Il racconto di Cristiana Ciacci a Domenica in: “mi son fatta tutta la piscina sott’acqua”

Il noto personaggio aggiunge che però, da quel momento e da quel confronto con la mamma, “Non l’ho più detto”. E anzi, racconta a tal proposito che, in altri momenti successivi, glissava alle eventuali domande su chi fosse e sulla parentela con il papà.

Infatti svela: “andavamo in vacanza con mia mamma, mi sono inventata un’altra vita, poi raccontando: “stavamo in piscina, una volta… veniva sempre una mia carissima amica in vacanza con noi.

Cristiana spiega che in quel periodo faceva servizi fotografici con il padre e che dunque era riconoscibile e nota.

Poi prosegue il suo racconto: “Una signora mi fa ‘ma tu sei la figlia di..?’; no no no, mi son fatta tutta la piscina sott’acqua, mi ero inventata che questa mia amica era mia sorella”, e ancora: “che il mio papà faceva il meccanico”.

Una storia che, svela, durò una settimana, fino a quando sentì all’improvviso la musica di ‘Cuore matto‘ provenire dal Jukebox.


Fonte video: Youtube, Rai