Monica Setta, il grande ritorno in Tv: la regina del mattino

Monica Setta per un po’ si è ritirata dai riflettori, per poi tornare soltanto nel 2019, dove ha avuto un boom di ascolti. Cosa è successo?

Monica Setta
Fonte instagram (@moni_setta)

Monica Setta è una nota giornalista italiana che in carriera ha ricoperto diversi ruoli tra cui quelli di scrittrice e conduttrice. Tanto che è diventata in poco tempo uno dei volti più amati della tv del nostro paese. Da Il Fatto del Giorno a Domenica In ha sicuramente avuto modo di ritagliarsi uno spazio importante sul piccolo schermo.

LEGGI ANCHE >>> Monica Setta, la ricordate 20 anni fa? Cambiamento impressionante

LEGGI ANCHE >>> Monica Setta, quella frase agli haters: “mi piace mangiare e me ne frego”

Monica Setta: chi è, età, data e luogo di nascita

Monica Setta
Fonte instagram (@moni_setta)
  • Nome e cognome: Monica Setta;
  • Data di nascita: 5 agosto 1964;
  • Età: 56 anni;
  • Altezza: non disponibile;
  • Peso: non disponibile;
  • Luogo di nascita: Brindisi.

Monica Setta è nata a Brindisi il 5 agosto del 1964. Si tratta sicuramente di una donna di grande personalità nata da una famiglia per bene con padre dirigente d’azienda e mamma insegnante. Entrambi si sono trasferiti in Puglia per motivi di lavoro dove l’allora ragazza si diploma con il massimo dei voti.

La prima esperienza arriva al Quotidiano di Brindisi, ma alcune scelte la portano poi a decidere di muoversi verso Roma.

Dopo aver terminato gli studi di Filosofia a La Sapienza inizia a lavorare come ufficio stampa alla Cisl e inizia a collaborare anche con Avvenire e Il Giorno dimostrandosi donna piena di idee e intelligenza nel suo lavoro.

Monica Setta, la carriera da giornalista, fino alla conduzione dei programmi di bambini

L’exploit di Monica Setta arriva negli anni novanta quando inizia la collaborazione col Corriere della Sera. In quel momento si occupa di una rubrica importante, ma la fama la raggiunge solo alla Rai. Domenica In la porta a condurre la sua rubrica politica Sette per Setta.

Passa poi a Il fatto del giorno su Rai 2 dove sicuramente riesce ad esprimere al meglio tutto il suo talento da giornalista e dove racconta giorno dopo giorno quello che succede nel nostro paese con attenzione e grande empatia.

Grazie a La Tv ribelle diventa anche autore e propone diversi programmi su Rai Gulp per i ragazzi. Qui mostra anche il suo lato materno e la grande intelligenza nel realizzare qualcosa che possa piacere ai ragazzi più giovani e che possa coinvolgerli facendoli stare davanti alla televisione in maniera attiva. Come dimostrerà Gulp Girl con Benedetta Mazza.

Nonostante la conduzione di 4 programmi Rai passa poi ad Agon Channel dove conduce Quello che le donne (non) dicono e Mattino Chich. I due programmi sono stati ideati e scritti dalla stessa Monica e hanno regalato ottime risposte di pubblico e soprattutto di critica.

Monica riesce a tornare poi in Rai nel 2019 come conduttrice di Unomattina in famiglia dove recita insieme a Tiberio Timperi. Questo porta a dei record importanti dal punto di vista degli ascolti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Monica Setta (@moni_setta)

Monica Setta scompare dalle telecamere, qual è il motivo?

Ma come mai Monica Setta è sparita un po’ dalla televisione? Bellissima e molto intelligente in un’intervista rilasciata a DiPiù ha raccontato alcuni suoi cambiamenti non di poco tempo. Il look è sempre femminile e in grado di stupire il pubblico. La donna però è un po’ sparita andiamo a scoprire perché.

Monica ha rivelato alla fine di essersi un po’ pentita della sua uscita di scena riuscendo a dimostrare di avere grande voglia di trovare altro all’interno del mondo della tv: “Vestire in maniera audace poteva sembrare un atto liberatorio, di femminismo, in cui era come se dicessi a tutti: ‘Io sono così, vado in giro come mi pare, il corpo è mio’, ma in realtà non lo era.”