Tenta di violentare ragazza abbordata in strada: salvata dalle amiche

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:26

Succede a Torino, dove l’uomo ha cercato di trascinare via con la forza la ragazza: fermato dalle amiche, sono riuscite a fuggire

Succede nella sera dell’8 febbraio, quando quattro amiche, con la conferma della zona gialla, avevano deciso di uscire e di passare la serata insieme. Qui la disavventura inizia.

Ore 21.15: un uomo di 28 anni, non con buone maniere e fomentato dai fumi dell’alcool, ha tentato di abbordare le ragazze in strada, afferrandone una per il braccio.

Al diniego dell’offerta, l’uomo si è imbestialito ed ha afferrato la ragazza, di appena 18 anni per i capelli, cercando di trascinandola via per violentarla ed iniziando a palparle il seno.

LEGGI ANCHE >>> Barbara De Rossi, chi è? Malattia, compagno, figlia, molestie

LEGGI ANCHE >>> Molestie sessuali in tempi di pandemia, dopo sei mesi arriva la condanna

Tenta di violentare ragazza abbordata in strada: salvata dalle amiche, fuggono via inseguite dal pazzo

Provvidenziale l’intervento delle amiche a salvarla dalle grinfie dell’uomo: in particolare è stato provvidenziale l’intervento di una di loro che, parlando con l’uomo in lingua araba, probabilmente la lingua madre di questo, è riuscito a confonderlo e distrarlo, permettendo alla malcapitata di liberarsi dalla morse.

Le quattro sono poi fuggite. A quel punto l’aggressore, ancora più esaltato dalla fuga, ha iniziato ad inseguire le vittime, lanciando contro di loro una bottiglia di liquore vuota prelevata dal suo zaino e colpendo la più piccola del gruppo di soli 15 anni, la quale fortunatamente ha riportato solamente una contusione.

Rapido l’intervento delle forze dell’ordine del commissariato di Barriera di Nizza i quali appena avuta la segnalazione si sono messi subito sulle tracce dell’uomo, ritrovandolo in strada completamente nudo, pronto a molestare altre povere malcapitate.

L’uomo è stato successivamente arrestato per molestie ed è stato condotto alla centrale di polizia. Certo una brutta esperienza per le 4 ragazze che non dimenticheranno di certo questa serata!