I brani più conosciuti di Madame, li conosci?

Giovanissima, Madame parteciperà al settantunesimo Festival di Sanremo portando una nuova canzone. Ma conosci i suoi brani più famosi?

Madame
Fonte instagram (@sonolamadame)

Ospite per la prima volta alla quattordicesima edizione di XFactor in un duetto con il concorrente in gara Blind, la Madame è una cantante giovanissima che si è affacciata sulla finestra del mondo musicale soltanto due anni fa.

Quest’anno Madame parteciperà alla settantunesima edizione del Festival di Sanremo con un nuovo singolo, “Voce”. A dir la verità questa canzone doveva essere l’intro del suo nuovo album, ma poi ha deciso di portarlo sul palco dell’Ariston al Festival di Sanremo, per la prima volta nella sua vita.

Quest’anno però, il Festival di Sanremo si terrà, purtroppo, senza pubblico, a causa della pandemia di covid-19.

LEGGI ANCHE >>> Sanremo 2021, Madame esordisce al Festival con “Voce

LEGGI ANCHE >>> Sanremo 2021, Ermal Meta torna al Festival con “Un milione di cose da dirti

Aspettando Sanremo 2021, le canzoni più famose di Madame

Madame
Fonte instagram (@sonolamadame)

“Anna” è stato il suo singolo di esordio, uscito nel 2018. E’ in quest’occasione che rilascia un’intervista parlando delle sue influenze musicali a cui hanno preso parte anche degli scrittori come ad esempio Dante, che lei reputa un genio per quanto riguarda metrica e figure retoriche. Infatti Madame nei suoi testi utilizza molte figure retoriche.

Madame, Schccherie: la dipendenza affettiva

La sua canzone più famosa è “Schiccherie”, con un testo molto particolare. Il testo si basa puramente su neologismi inventati da Madame. Il titolo della canzone si riferisce a tutte quelle cose che possono essere superflue, ma che in realtà ci creano dipendenza. Anche le emozioni possono portare dipendenza, ad esempio la dipendenza affettiva per una persona, argomento principale della canzone.

Madame, Baby: tra metafore e amore

Nel 2020 è uscito il suo ultimo singolo, “Baby”, scritto dalla stessa artista. Come sempre la Madame fa uso di figure retoriche e di metafore. Il brano parla di due incontri con l’amante e del suo sentirsi fuori posto in ambienti ed abiti eleganti ed eccessivamente sexy. Nella prima parte della canzone risalta l’insicurezza della protagonista, nella seconda parte, invece, la situazione migliora perché vengono messe da parte tutte le insicurezze e la protagonista riesce ad essere a proprio agio in presenza del suo amante.

Schiccherie, il video di Madame