Marco Giallini “sto morendo”: quel dramma e l’apparizione dell’attrice

Tra gli ospiti di Domenica In, il grande attore Marco Giallini: in passato vittima di un incidente, quel momento in cui pensò di morire e gli apparve la nota attrice

Marco Giallini "sto morendo": quel dramma e l'apparizione dell'attrice
Marco Giallini (fonte foto: YouTube, (Rai)

Un attore amatissimo e dalla grande carriera, Marco Gallini, che insieme a Giorgio Panariello, con cui è protagonista dello show di Rai 3 “Lui è peggio di me”, è ospite di Mara Venier a Domenica In: anni fa fu coinvolto in un drammatico incidente in moto in cui pensò di morire.

Una nuova ed intensa puntata a Domenica In, il noto programma di successo condotto dalla ‘Zia‘ più famosa della televisione, che anche in questa occasione avrà modo di chiacchierare ed intervistare con diversi ospiti, tra cui proprio Giallini e Giorgio Panariello.

Due personaggi che non hanno bisogno di presentazioni e la cui carriera parla da sola; entrambi, sono i protagonisti del nuovo varietà in onda sul terzo canale della televisione pubblica che promette di tener compagnia al pubblico.

A proposito di Giallini, non tutti conoscono quell’incidente del passato molto grave che gli procurò circa 50 fratture multiple in tutto il corpo.

LEGGI ANCHE >>> Giorgio Panariello: il passato difficile, quella triste mancanza dolorosa

LEGGI ANCHE >>> Giorgio Panariello, così ha scoperto della morte del fratello Franco

Marco Giallini Domenica in con Giorgio Panariello: l’incidente del passato e l’apparizione di Sabrina Ferilli

Marco Giallini "sto morendo": quel dramma e l'apparizione dell'attrice
Marco Giallini (fonte foto: Instagram, @ marco_giallini_official)

Una presenza che farà davvero piacere ai tantissimi fan di Marco Giallini e Giorgio Panariello, quella a Domenica in da Mara Venier, con l’occasione di poter conoscere maggiori dettagli su entrambi i personaggi e magari scoprire di più sul varietà che li vede protagonisti, “Lui è peggio di me”.

Come detto, anni or sono Marco fu protagonista di un incidente di cui ha parlato tempo fa in un’intervista rilasciata a Vanity Fair: “È novembre e sto guidando la mia moto. La macchina che mi precede sfiora il paraurti di un camion e si ribalta. Provo a evitarla e mentre stringo le dita sul freno, due secondi prima dell’impatto, capisco che sto morendo”.

Una storia del passato che l’ha segnato, provocandogli più di cinquanta fratture in tutto il corpo, e un momento drammatico della sua vita.

Nella medesima intervista, mentre si trovava a terra sull’asfalto subito dopo l’impatto, gli apparve l’attrice Sabrina Ferilli: “E adesso? Come facciamo a recitare insieme tra pochi giorni?”.

Secondo i medici, Marco avrebbe potuto recuperare in un anno, ma l’attore riuscì a guarire ben prima, in circa tre mesi, e a prendere parte ad un progetto che ha contribuito a renderlo ancor più grande, ‘Romanzo Criminale’.

Come egli stesso ammette, sul set era pieno di antidolorifici e faceva fatica a stare in piedi, ma la sua forza di volontà e il coraggio, oltre ovviamente alla gran bravura e alla capacità dei medici, gli permisero un recupero lampo.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news