Walter Nudo, dall’incidente alla rinascita: “Dissero che sarei rimasto zoppo”

Walter Nudo, dall’incidente alla rinascita: il percorso di crescita dell’attore ha incontrato vari step. La perseveranza e la determinazione lo hanno fatto rialzare

Walter Nudo
Fonte foto: Facebook

Walter Nudo è l’attore famoso anche per aver partecipato, con grande fortuna, a reality show come L’Isola dei Famosi e il Grande Fratello Vip, riuscendo addirittura a vincerli. Poche ore fa, su Instagram, ha raccontato dell’incidente che gli capitò 4 anni fa e che gli cambiò per sempre la vita.

4 anni fa in questo periodo, dopo che una ragazza mi tagliò la strada spezzandomi la gamba destra, i dottori mi dissero che sarei rimasto zoppo!”, ha raccontato ai suoi follower sul suo profilo social, mostrando la foto dopo l’operazione, in cui sono ben visibili i ferri che erano presenti dentro la sua gamba.

Nonostante questa botta così forte che gli ha dato la vita, Walter è riuscito a rialzarsi. Il suo è stato un percorso, attraversato da varie tappe, anche difficoltose, ma che lo ha portato ad una nuova consapevolezza e a vivere la vita al massimo.

LEGGI ANCHE >>> Lutto per Walter Nudo, l’addio sui social commuove i fan

LEGGI ANCHE >>> Sono mamma e figlia “nobili”, le più famose della tv oggi: chi sono?

Walter Nudo, dopo l’incidente la rinascita: ecco come ha fatto a superare i momenti più difficili

Walter Nudo | Fonte Foto: Instagram @walter_nudo

Dopo l’incidente che gli ha causato gravi danni ad una gamba – i medici gli dissero che sarebbe rimasto zoppo – Walter Nudo, come ha confessato ai suoi follower, ha attraversato i 5 passaggi di KO della vita: shock, rabbia, depressione, lamento e accettazione.

All’ultimo step, l’attore ha avuto come un’epifania ed ha compreso che quando iniziò ad accettare il fatto, cominciò anche a lavorare sul suo mondo interno e a trasformare a poco a poco il mondo esterno.

Dopo tre operazioni, come ha spiegato, si concentrò ad applicare costantemente le seguenti abitudini potenzianti: energia, alimentazione, comunicazione, gratitudine, successo, amore e meditazione.

“Il lavoro su queste 7 aree mi ha aiutato non solo a riavere la gamba e a correre come prima, malgrado quello che mi avevano detto i dottori, ma mi ha aiutato in molti altri momenti difficili della mia vita: nella depressione, nella bancarotta e nelle separazioni“, impegnandosi e lavorando su se stesso è riuscito ad uscirne. Infine ha concluso con un prezioso consiglio per tutti: “Se vuoi trasformare la tua vita, trasforma prime te stesso… da dentro”.

Walter Nudo
Foto da Instagram: @walter_nudo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Walter Nudo (@walter_nudo)

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news