Michele Bravi non si nasconde più: la confessione sul suo amore

Il cantante Michele Bravi non nasconde più la sua sessualità e rivela il suo amore. Per lui è importante parlare e condividere i suoi sentimenti

Michele Bravi (fonte Verissimo)
Michele Bravi (fonte Verissimo)

Michele Bravi ha deciso di non celare più i suoi sentimenti e il suo orientamento sessuale. Il cantante è stato intervistato dall’Huffington Post e si è aperto rivelando tutte le sue emozioni.

Quando parlavo della mia sessualità, non ero mai reticente, ma avevo questo atteggiamento ‘rivoluzionario’ che consisteva nel non dire, perché dal mio punto di vista non c’era bisogno di dimostrare. Invece ora ho ribaltato questa mia posizione, c’è tanto bisogno di parlare e condividere”, ha raccontato l’ex vincitore di X Factor.

LEGGI ANCHE >>> Michele Bravi patteggia 18 mesi per omicidio stradale: pena sospesa

LEGGI ANCHE >>> Michele Bravi: “Per me è difficile rispondere a “come stai?”

Michele Bravi, la confessione sul suo amore: “Amo un ragazzo”

Venerdì 29 gennaio uscirà il nuovo disco “La Geografia del Buio”, un album che segna il ritorno sulla scena musicale dopo il lavoro precedente di quattro anni fa. Circa due anni fa, Michele è stato protagonista sulle pagine di cronaca per un incidente mortale che gli ha causato grande dolore.

Una persona gli è sempre stata vicina nei momenti difficili ed è il ragazzo che ama. “Dopo ‘dolore’, la seconda parola di questo disco è amore. Ho avuto una grande fortuna, che qualcuno condividesse con me questo percorso di dolore. Due anni fa, mi è stato chiesto da questa persona di fare agli altri lo stesso dono che io ho ricevuto, e io l’ho fatto. Tutta la nostra storia è dentro queste canzoni”, ha raccontato.

L’incidente e le relative conseguenze hanno causato un dolore inesprimibile per il cantante che in quel periodo ha confessato di aver: “riscoperto la libertà della comunità lgbt, che mi ha accolto, e io ho ribaltato la posizione che ho tenuto per tanti anni. L’amore non è un atto privato, l’amore è un atto pubblico, chi ama deve avere il coraggio di esporsi. Chi ha il coraggio si esponga, anche se chi non si sente di farlo si deve sentire comunque protetto”. Parole, le sue, che fanno riflettere molto e che invitano a seguire il suo esempio di libertà.