Francesco Arca moglie vittima di un haker: “grazie ai miei due angeli”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:40

Francesco Arca moglie vittima di un haker, il racconto sui social fatto dalla donna mette davvero tutti in allarme: scopriamo cosa è accaduto.

Francesco Arca moglie vittima di un haker
foto facebook

Proprio nei giorni scorsi Irene Capuano, la nota influencer e compagna dell’attore di fiction sui social ha reso nota la brutta disavventura che le è capitata nei mesi scorsi, facendo preoccupare anche tutti isuoi follower.

“Grazie ai due Angeli che pur non conoscendomi mi hanno aiutato” ha ammesso la giovane che ha raccontato di come la sua identità Instagram sia stata rubata da un haker e di quanto sia stato difficile potersi rimpossessare di tutto.

Prima di scoprire cosa è accaduto, i due fanno coppia fissa da diverso tempo e insieme all’attore, la giovane influencer ha anche due figli, molto spesso protagonista dei social: ecco cosa è accaduto.

LEGGI ANCHE>>> Francesco Arca chi è? Carriera e vita privata

LEGGI ANCHE>>> Francesco Arca una furia per lo scherzo delle Iene

Francesco Arca moglie vittima di un haker: “è iniziato con un messaggio…”

foto facebook

Francesco Arca moglie vittima di un haker, la giovane influencer ha raccontato tutto qualche giorno fa tramite un post pubblicato sul suo profilo Instagram, quello che da poco è riuscita a recuperare.

E’ iniziato tutto da un messaggio in direct di Instagram (non reale ma identico all’originale) dove mi chiedeva in inglese di cancellare una foto perché non rispecchiava i canoni di Instagram” ha scritto la donna raccontando che la foto in questione fosse quella in cui lei stessa mostrava la schiena del marito con il suo permesso.

Da quel momento sono successi una serie di eventi per cui lei stessa si è trovata con il profilo bloccato e con tanta preoccupazione visto che sulla sua pagina ci stavano anche le foto dei loro figli ancora piccoli.

Storie in evidenza bloccate messaggi in tilt e tanto contatto persi..ma piano piano sistemerò tutto. Occhio a non aprire nulla occhio ad attivare Autentificazione a due fattori dalle impostazioni (account e sicurezza)” ha concluso infine con una raccomandazione che siamo certi possa servire a tutti.