Terremoto in mare sul versante tirrenico: interessata la costa calabra

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:22

Scossa di terremoto in mare, all’altezza della costa calabra, sui social la preoccupazione per eventuali danni e per l’intensità.

Terremoto
Terremoto

Ancora la Calabria interessata, anche se stavolta in mare. Una forte scossa di terremoto registrata proprio di fronte le sue coste. La Calabria, già scenario di forti scosse negli ultimi mesi, qualcuna avvertita fino in Sicilia. Sud Italia, nelle ultime settimane colpito da numerosi scosse, per fortuna non di vastissime entità. Solo tanta paura, per chi abitualmente vive con l’angoscia di un possibile terremoto, che possa in un solo colpo stravolgere ogni cosa.

Sud Italia, colpito cosi come il nord, con le tante scosse in Veneto. Cosi come in Emilia Romagna, più volte nelle ultime settimana. E poi la scossa che ha colpito la Lombardia e Milano, che non viveva un terremoto da centinaia di anni. La terra che fa sentire la sue potenza, che devasta ed incute paura. Come in Croazia, dove la morte e la distruzione hanno segnato probabilmente per sempre quei luoghi, in cui, dimenticare sarà davvero impossibile.

LEGGI ANCHE >>> Terremoto in Croazia, la terra trema ancora: la gente ha paura

LEGGI ANCHE >>> Terremoto in Indonesia: morte e distruzione nel paese

Terremoto in mare sul versante tirrenico: tutti i numeri della scossa

Un terremoto di magnitudo ML 3.4 è avvenuto nella zona: Tirreno Meridionale (MARE), il

  • 22-01-2021 18:24:17 (UTC) 56 minuti, 20 secondi fa
  • 22-01-2021 19:24:17 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 39.6814.28 ad una profondità di 24 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma