Joseph Capriati, prime parole dopo l’accoltellamento: “Perdono mio padre”

Joseph Capriati scrive le prime parole dal letto d’ospedale dopo essere stato accoltellato dal padre. Le frasi del dj hanno colpito tutti

Fonte foto: web

Pochi giorni fa la tragica notizia: Joseph Capriati è stato portato all’ospedale per una ferita da arma da taglio. Ad accoltellare il noto dj all’addome è stato il padre. Una comune lite famigliare, culminata nella violenza.

Fortunatamente il 33 enne è sopravvissuto e dal letto di ospedale ha scritto le prime parole dopo il grave fatto accaduto nei giorni scorsi. L’uomo ha ringraziato Dio per essere ancora vivo e tutti i suoi amici, famigliari, conoscenti e tutti quelli che gli sono stati vicino in questo difficile momento. Ha poi richiesto un po’ di rispetto da parte dei media anche per suo padre, l’assalitore. Nessuno ha il dovere di giudicare ciò che è accaduto.

Ma vediamo insieme le sue parole.

LEGGI ANCHE >>> Dramma nel mondo della musica, finisce accoltellato dopo una lite

LEGGI ANCHE >>> Lite sulla strada, poi la tragedia mentre l’altro scappa via

Joseph Capriati, dopo l’accoltellamento ha perdonato il padre: “Prego tanto per lui”

Joseph capriati
Foto da Instagram: @josephcapriati

“Sono vivo, e grazie a Dio posso raccontarlo”, ha esordito così il noto dj Joseph Capriati su Instagram. Il 33 enne è tornato a parlare dopo essere stato accoltellato dal padre.

Prima i ringraziamenti doverosi alle persone che gli sono state accanto: “Ringrazio dal profondo del mio cuore tutti voi, i miei parenti, amici, conoscenti, e i tantissimi DJ e promoter che mi hanno dimostrato così tanto affetto in questi giorni. Sono commosso. Non sono ancora riuscito a leggere e rispondere ai messaggi ma lo farò tra qualche giorno quando starò meglio. Fino a stamattina non avevo nemmeno la forza di parlare, ma dicono i medici che il peggio è passato ormai“.

L’uomo ha domandato che fosse rispettata un po’ di accortezza nei confronti del papà: “un po’ di rispetto nei confronti di mio padre e della mia famiglia, poiché ne io e ne nessuno di voi ha il potere e il dovere di giudicare ciò che è accaduto. I drammi familiari sono all’ordine del giorno, e soprattutto attenzione alla stampa poiché come ben sapete le notizie sono spesso confuse e poco veritiere”.

Un gesto inspiegabile quello del papà che nessuno poteva immaginarsi. Detto ciò, Joseph è sicuro di quello che dice: “Perdono mio padre per il folle gesto e prego tanto per lui”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Joseph Capriati (@josephcapriati)