Cesare Bocci e moglie: la danza tra le lacrime che vale una vita

L’attore di Fratelli Caputo, il bravissimo ed amato Cesare Bocci, protagonista di un ballo emozionante con la moglie Daniela: una danza ricca di significato

Cesare Bocci e moglie: la danza tra le lacrime che vale una vita
Cesare Bocci e la moglie Daniela a ‘Ballando con le stelle’ (fonte foto: YouTube, Rai)

Attore e conduttore amatissimo che non ha bisogno di presentazioni, come noto Cesare Bocci è tra i protagonisti di ‘Fratelli Caputo’, la miniserie televisiva italiana diretta da Alessio Inturri e in onda su Canale 5: quella danza commovente ricca di significato insieme alla moglie Daniela.

C’è grande attesa per l’ultima puntata della mini serie, e i telespettatori sono pronti a godersi le magistrali interpretazioni di Nino Frassica e di Cesare; quest’ultimo ha alle spalle una carriera incredibile, lunga e costellata di successi.

Teatro, televisione, cinema, sono tantissimi i progetti a cui la star ha preso parte, dimostrando sempre una grandissimo ed innato talento, ed una bravura che se possibile è andata in crescendo, esperienza dopo esperienza.

Cesare ha condiviso insieme alla moglie Daniela momenti molto drammatici, in seguito ai problemi di salute riportati da quest’ultima. Ecco che il valzer di qualche tempo fa a ‘Ballando con le stelle’, oltre a commuovere il pubblico e i presenti, acquista tanti ed intensi significati.

LEGGI ANCHE >>> Il cantante mascherato, Milly Carlucci esclude Mariotto dalla giuria: l’indiscrezione

LEGGI ANCHE >>> Ballando con le Stelle, la notizia che tutti stavano aspettando

Cesare Bocci Fratelli Caputo, la danza con la moglie Daniela che commuove il pubblico

Cesare Bocci e moglie: la danza tra le lacrime che vale una vita
Cesare Bocci e la moglie Daniela a ‘Ballando con le stelle’ (fonte foto: YouTube, Rai)

Attore adorato dai fan, uomo amatissimo dalla sua meravigliosa moglie Daniela, Cesare Bocci, protagonista di ‘Fratelli Caputo’, qualche tempo fa ha saputo emozionare il pubblico in studio e da casa, esibendosi in una valzer speciale proprio insieme alla sua consorte a ‘Ballando con le stelle’

“Cesare è un uomo fantastico, fondamentale anche perché appunto essendo io diventata disabile 18 anni fa, a 36 anni con un’embolia post partum, praticamente l’abbiamo vissuta insieme la mia malattia”.

Queste, alcune delle intese parole rilasciate proprio da Daniela a ‘Ballando con le stelle’. In un momento bellissimo del passato, legato alla nascita della figlia Mia, Daniela fu purtroppo colpita da un ictus e da una embolia.

Una storia dolorosa, ma anche e soprattutto di grande coraggio, fatta di riabilitazione e di tanta voglia di non arrendersi.

“Prima dell’ictus continua Daniela a ‘Ballando con le stelle’io adoravo ballare e non se lo aspetta. Da me non se lo aspetta assolutamente. Ho deciso di fare questa cosa sia per incoscienza ma poi per la voglia di unione con lui. Ho paura di ballare tantissimo, addirittura un neurologo disse a Cesare ‘si riassegni, sua moglie non camminerà mai più’. E invece sto qui, non solo cammino ma cerco di ballare un valzer”.

Una forza e un amore incredibile, le immagini del loro valzer resteranno impressi nella mente e nei cuori di tutti i telespettatori, un’esibizione dal valore infinito che commosse e comprensibilmente diede il via alle lacrime di dolcezza anche tra i presenti.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news