Personaggi famosi che ‘forse’ non sono mai morti, i più sorprendenti

Chi sono i personaggi famosi che forse non sono mai morti? Ecco la top 3 che vi stupirà: tra legenda e teorie complottiste.

“Avril Lavigne è morta ed’è stata sostituita da un sosia” questa l’ultima teoria complottista che riguarda la morte, vera o presunta di un personaggio famoso.

Rassegnarsi alla scomparsa del proprio idolo non è certo cosa semplice, altre volte sono proprio le circostanze del decesso a lasciare spazio alla fantasia, altre particolari avvistamenti.

Ecco quindi i 3 personaggi famosi morti che tutti pensano siano ancora vivi.

LEGGI ANCHE>>>Rino Gaetano, la tragica morte: la canzone che aveva previsto tutto

LEGGI ANCHE>>>Giallo a Hollywood, il mondo la crede morta ma lei è ancora viva

Personaggi famosi morti, sono ancora vivi?

Fuori classifica dei personaggi famosi morti ma ritenuti da tutti vivi tre grandi della musica: Kurt CobainElvisJim Morrison.

Le leggende sui loro decessi si inseguono da anni e sono ben conosciute a tutti, ecco allora la top tre dei vip non morti.

Michael Jackson e la foto di Paris

Michael Jackson è ufficialmente morto il 25 giugno 2009 a causa di un eccesso di farmaci, dietro la sua scomparsa sono molteplici le teorie.

C’è chi pensa che il re del pop viva a Las Vegas sotto mentite spoglie e chi giura di averlo riconosciuto in uno scatto pubblicato sui social dalla figlia Paris.

Diana Spencer, la vita segreta

Diana Spencer, la lady amata dal popolo
Diana Spencer (Fonte foto: Getty Images)

La vita adulta di Diana Spencer è stata segnata dalla pressione della famiglia reale e da quella della stampa, perché non fingere allora la propria morte?

Ufficialmente Lady D è morta insieme al suo compagno Dodi Al-Fayed il 31 agosto 1997 a seguito di uno schianto presso il Pont de l’Alma a Parigi.

Tuttavia, perché non sperare in un finale più roseo per la principessa triste?

Marilyn Monroe, morta o fatta sparire?

Marilyn Monroe
Fonte Foto GettyImages

La teoria più triste riguarda proprio la morte di Marylin Monroe, l’amatissima attrice è scomparsa a seguito di un mix di barbiturici la notte del 5 agosto 1962 all’età di 36 anni.

Tuttavia, in molti hanno ipotizzato che l’attrice sia stata assassinata o  fatta sparire per il suo ruolo politico: era infatti legata a entrambi i fratelli Kennedy.