Katia Follesa, dimagrisce di 18 kg e svela il suo ‘segreto’

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Katia Follesa nell’ultimo anno si è mostrata con una forma smagliante, ma qual è il segreto del suo dimagrimento? Lo ha annunciato sui social.

Katia Follesa shock
Katia Follesa (fonte foto: Instagram, @ katioska76)

Attrice, conduttrice e comica, Katia Follesa è un’artista poliedrica e di grande talento, tuttavia negli ultimi mesi ha subito diversi attacchi da parte degli haters. Il motivo? La sua perdita di peso. In molti l’hanno accusa di non far più ridere, come se l’ironia sia strettamente collegata al peso.

“Da magra non fai più ridere, stavi meglio prima”, questo uno dei tanti commenti ricevuti da Katia in questi mesi, vittima di una vera e propria campagna di body shaming. La Follesa ha infatti perso ben 18 kg.

LEGGI ANCHE>>>Katia Follesa shock, ecco perchè non vuole sposare Angelo Pisani

LEGGI ANCHE>>>Avete mai visto la casa di Katia Follesa? Comoda e piena di stile

Katia Folessa, così ha perso 18 kg: il prima e dopo

Katia Follesa

Il dimagrimento di Katia Follesa è stato molto chiacchierato, l’artista ha infatti perso 18 kg, tornando a quello che era, ironia della sorte, il suo peso agli esordi della carrera. Con la gravidanza la Follesa aveva toccato la soglia dei 70 kg e trova di essere tornata al suo peso forma.

Quello che non tutti sanno è che dietro alla sua perdita di peso ci sono anche motivi di salute: “Sono cardiopatica e il peso incide moltissimo sul mio stato di salute.” Sono stati i suoi stessi medici a raccomandarsi di perdere peso, così da non affaticare ulteriormente il suo fisico.

Tra le tante critiche c’è anche chi cerca consigli per dimagrie e la Follesa ha finalmente risposto: nessun rimedio miracoloso per la nota attrice  che si è fatta portatrice di un messaggio decisamente positivo. Katia ha infatti detto: “Mi sto facendo seguire da un medico, che ha studiato il MIO organismo e ha scoperto ciò che funzionava! Non è uguale per tutti.”

Katia Follesa