Caterina Balivo, la ‘lite’ in diretta con il marito Guida: da che parte state?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:00

Si inzia l’anno con una discussione a casa Balivo Brera, Guido Maria e Caterina hanno dato spettacolo sui social, ma qual è il motivo della disputa?

Caterina Balivo e Guido Maria Brera sono una delle copie più amate del mondo dello spettacolo, nonostante nei mesi estivi in molti hanno ipotizzato una crisi coniugali i due hanno lasciato al tempo la possibilità di smentire le chiacchiere al posto loro.

Guido Maria è molto meno ‘social’ di sua moglie e non ama apparire spesso in foto, ecco spiegato il motivo della sua assenza da alcuni scatti postati da Caterina: lui c’è sempre, ma non si vede. Tuttavia ogni tanto fa qualche strappo alla regola, come oggi quando si è reso protagonista di una ‘lite‘ social a dir poco esilarante.

LEGGI ANCHE>>>Caterina Balivo look esplosivo: un capodanno da  urlo

LEGGI ANCHE>>>Caterina Balivo “sparita”dalla Tv, ecco la sua nuova occupazione

Caterina Balivo e la lite con il marito Guido Maria

Sul profilo Instagram di Caterina i fan hanno potuto apprezzare l suo pranzo gustoso, fatto da hamburger fatti in casa e patatine fritte: “Hamburger e patatine #homemade, prima di discutere con mio marito” ha scritto la conduttrice.

Per capire il motivo della lite tra Caterina Balivo e Guido Maria Brera basta andare sulle storie della conduttrice, moglie e marito non si sono risparmiati colpi discutendo della serie del momento: Bridgerton.

“Dopo continuerò Bridgerton, ma non con mio marito che dice che è una serie fatta per donne perché si vedono solo cul* di uomini” ha infatti detto Caterina, mostrandosi poco dopo al tavolo da pranzo al lato opposto di Guido. La conduttrice ha infatti spiegato:“Mi sono messa da quest’altro lato della tavola, perchè lui sta la come il Duca che…”

La sua frase è stata interrotta a metà dal commento di Guido Maria: “C’ha un gran cul*. E’ chiaramente una serie eterofoba: odia gli eterosessuali” ha scherzato, ma non troppo lo scrittore.

Bridgerton, di cosa parla la serie della discordia?

Dopo il successo di The Crown arriva su Netflix una nuova serie in costume, Bridgerton, ambientata nel periodo Regency della prima metà dell’800. Prodotta da Shondaland, la società di produzione di Shonda Rhimes (Grey’s Antomy, Scandal e How Get Away With a Murder) ha creato una serie a metà tra Gossip Girl Downton Abbey, non mancano quindi pettegolezzi, intrighi e amori.