Oggi è un altro giorno, malore in studio: “Mi gira la testa”

Oggi è un altro giorno ha fatto da scenario ad un malore avvenuto proprio pochi minuti fa che ha coinvolto la conduttrice stessa, cosa è successo?

 

Il programma del pomeriggio condotto da Serena Bortone è in onda da pochi minuti, la giornalista sta intervistando il suo collega e conduttore della Vita in diretta Alberto Matano, ma all’improvviso succede qualcosa.

Sembra infatti che per la padrona di casa ci sia stato un piccolo malore dovuto al suo alzarsi troppo di fretta dalla sedia, malore che le ha provocato un brutto giramento di testa che ha preoccupato tutti i presenti in studio.

Ecco, mi gira anche la testa. Mi sono alzata troppo velocemente” sono queste le parole della conduttrice che mettono tutti in allarme, anche se la cosa sembra essere rimetrata quasi subito.

LEGGI ANCHE>>> Serena Bortone, l’insegnamento che non ha dimenticato

LEGGI ANCHE>>> Serena Bortone, lo scatto con il pitone svela il retroscena

Oggi è un altro giorno, malore in studio per Serena Bortone

Serena Bortone e quel dettaglio
Foto di Instagram

Oggi è un altro giorno, nella puntata in onda questo pomeriggio ha sentirti male in studio è stata proprio la padrona di casa, ovvero la giornalista Serena Bortone durante la lunga intervista con Alberto Matano.

Si è trattato di un giramento di testa della padrona di casa che come lei stessa ha ammesso si è alzato troppo velocemente dalla sedia facendo per un attimo preoccupare tutti i presenti in studio.

Ad ogni modo una volta rientrato il problema, il programma è proseguito e non solo con l’intervista per Matano, ma anche con l’intervento di Simone and the stars.

Serena Bortone e il regalo inaspettato: di cosa si tratta?

Proprio durante la trasmissione, l’astrologo che è presente da tre puntate per parlare dell’Oroscopo del 2021 ha omaggiato la conduttrice con un regalo visto che quest’ sarà l’anno dell’Acquario. Si tratta di una luce a led a forma di unicorno che l’uomo aveva portato per lo studio, ma che è stato molto gradito dalla conduttrice che ha ammesso: “Questo me lo porto a casa, spero che lo studio non se la prenda“.