Paola Perego, terribile lutto per la conduttrice: è morto papà Pietro

Dramma familiare per Paola Perego, è morto suo padre Pietro. Solo poche settimane fa la conduttrice si era detta preoccupata per la situazione clinica dell’uomo che purtroppo non ce l’ha fatta.

Un triste Natale per la famiglia di Paola Perego, la conduttrice nelle scorse ore ha infatti perso suo padre Pietro come annunciato su Twitter dalla sua agenzia, la Arcobaleno Tre.

Lo scorso novembre entrambi i genitori della conduttrice sono risultati positivi al Covid-19, malattia che ha colpito anche la Perego che ha visto per questo slittare di due settimane il suo nuovo programma, Il filo rosso.

LEGGI ANCHE>>>Paola Perego choc: “il mostro mi ha perseguitata per 25 anni

LEGGI ANCHE>>>Paola Perego, dalla paura al coraggio: oggi è il suo grande giorno

Lutto per Paola Perego, addio a papà Carlo: come è morto?

Paola Perego
foto fonte facebook

Un terribile lutto per Paola Perego e tutta la sua famiglia, stando a quanto rivelato dal Corriere della SeraCarlo Perego se ne è andato all’età di 90 anni a causa del Covid-19. Solo un mese fa la conduttrice raccontava: “Sono molto preoccupata per i miei genitori, che sono anziani ed entrambi positivi. Loro vivono a Milano.”

Sia il padre che la madre, di rispettivamente 90 e 84 anni, sono risultati positivi, tuttavia a stare peggio era proprio Carlo: “Vorrei rimetterlo in piedi: non se ne può andare sulla sedia a rotelle. Sto lottando, ma non è semplice.”

Anche la conduttrice ha contratto il Covid-19, svelando: “Io sono stata fortunata ero in isolamento ma per fortuna mi sono potuta curare a casa.” La notizia della scomparsa di Carlo Perego è arrivata tramite il profilo Twitter di Arcobaleno Tre, l’agenzia per artisti diretta da Lucio Presta, marito della conduttrice.

Si legge infatti sul noto social: “Arcobalenotre è vicina a Paola Perego per la scomparsa del suo adorato papà Pietro.” Dai profili ufficiali della conduttrice tutto tace ma sono già numerosi i fan e i colleghi che si sono riversati sui social per farle sentire la loro vicinanza.