Eredità gaffe in diretta, denuncia social sulla domanda di Cavour

Eredità gaffe in diretta, scoppia il caso in Rai dopo la denuncia social che riguarda una delle domande del quiz preserale andato in onda ieri: ecco di cosa si tratta?

Flavio Insinna
Foto da Instagram: @lereditarai

Ieri sera è andata in onda come sempre una nuova puntata del quiz di Rai Uno con Flavio Insinna, che dopo l’addio del campione Massimo Cannoletta, sta andando avanti con altri concorrenti nuovi di zecca.

Quello che però nessuno si aspettava è stata la denuncia social avvenuta da parte di Mario Adinolfi ieri su Facebook, dopo la lettura di una delle domande che nello specifico aveva come protagonista Camilo Benso Conte di Cavour.

Prima di svelarvi di cosa si tratta, pare che l’errore sia stato molto eclatante, tanto da non passare inosservato sui social e da scatenare anche qualche polemica: cosa succederà nelle prossime puntate? Scopriamo intanto di cosa si tratta.

LEGGI ANCHE>>> Eredità, colpo di scena: Flavio Insinna commosso 

LEGGI ANCHE>>> Eredità retroscena doloroso su Flavio Insinna

Eredità gaffe in diretta, Adinolfi denuncia l’errore: di cosa si tratta?

Eredità gaffe in diretta
screenshoot Rai Uno

Eredità gaffe in diretta, sembra proprio che ieri sera nella puntata del quiz di Rai Uno una delle domande conteneva un grosso errore che non è sfuggito al mondo dei social e in particolare a Mario Adinolfi.

Il giornalista e fondatore del partito Popolo della famiglia, nonchè scrittore ha fatto notare su facebook il grossolano errore che riguarda una domanda che ha come protagonista Camillo Benso Conte di Cavour e lo fa con una certa stizza.

Grande cultura all’Eredità su Raiuno. La sera di Natale fanno domande sulle frasi di Cavour nel 1869. Quando Cavour era morto da otto anni. Un altro bel colpo piazzato dal direttore Coletta. La Rai, la principale azienda culturale italiana. In mano agli ignoranti. Una perfetta fotografia del Paese” queste le dure parole scritte dal giornalista che non sono passate inosservate al mondo dei social, cosi come a tutto il web.

Cosa succederà adesso? La Rai dovrà prendere provvedimenti, ricordiamo infatti che le puntate in onda sono tutte registrate. Staremo a vedere.

foto facebook