Flavio Insinna parla della depressione: “mi sono curato per mio padre”

Flavio Insinna parla della depressione e lo fa anche nel programma Rai condotto da Serena Bortone di cui è ospite questo pomeriggio: le sue parole.

L'Eredità Flavio Insinna, 'la scommessa persa': la delusione
Flavio Insinna (Fonte foto: Instagram, @ flavio_insinna_every_day)

Il conduttore che tutti i giorni ci tiene compagnia con le nuove puntata dell’Eredità oggi pomeriggio è ospite della nuova puntata di Oggi è un altro giorno con Seren Bortone, l’ultima prima di Natale.

Il romano che in questi giorni sta continuando ad avere grande successo non solo grazie al suo programma ma anche al grande affetto del suo pubblico che ormai si è anche affezionato a Massimo, il concorrente campione da tantissime settimane.

Uno degli argomenti trattati è stato proprio quello legato alla sua depressione, di cui aveva anche parlato in passato: “Sono stato depresso, mio padre mi ha fatto curare e un po’ ne sono uscito e un po’ no. C’è chi dice che se hai il graffio nell’anima o fai lo psicanalista o fai l’attore”.

LEGGI ANCHE>>> Flavio Insinna sorpreso in camerino, di chi si tratta?

LEGGI ANCHE>>> Flavio Insinna, avete mai visto la sua fidanzata Adriana?

Flavio Insinna parla della depressione a Oggi è un altro giorno

Insinna
Fonte foto: Facebook

Flavio Insinna parla della depressione e lo fa nella lunga intervista a Oggi è un altro giorno, il programma di Rai Uno condotto da Serena Bortone, ripentendo delle cose che già in passato aveva detto.

Io oggi mi voglio sicuramente più bene e ho imparato a sorridere sempre anche senza un motivo vero per essere felice! La vita è tentare di vivere, non di sopravvivere” queste erano state alcune delle parole dette in passato a proposito della depressione che lo ha colpito nel passato e dalla quale, anche se solo in parte, è uscito grazie all’aiuto del padre.

Insomma, delle parole davvero importanti quelle del conduttore che qualche giorno fa è stato fotografato in compagnia della sua fidanzata Adriana con cui si concede pochissime uscite, proprio per preservare la sua privacy. E questa sera lo ritroveremo come sempre al comando di una nuova puntata dell’Eredità.