Piano vaccini, ecco la prima fornitura per ogni regione

Si parla ormai dei primi numeri esatti di dosi che verranno fornite nella prima trance del vaccino Pfizer-Biotech ad ogni regione.

Vaccino

Il piano vaccini Covid è ora una realtà. A circa un mese dall’inizio delle vaccinazioni di massa in Italia ed in Europa, con solo la definitiva autorizzazione mancante di Ema ed Aifa, iniziano ad essere realtà i numeri delle dosi che verranno rese disponibili per ogni regione.

Inizialmente la prima trance di consegna del vaccino sarà di poco meno di 1,9 milioni di dosi totali per l’Italia da parte del impresa di collaborazione tra il colosso americano Pfizer e l’azienda farmaceutica tedesca Biotech.

In questi precedenti giorni era stata comunicata con entusiasmo la notizia del prossimo “V-day” nell’Unione Europea anche da parte del Presidente della Commissione europea Ursula Von der Leyer, la quale tramite alcuni tweet comunicava felicemente la notizia.

Piano vaccini, ecco la prima fornitura per ogni regione, si attende Gennaio per l’inizio

Il piano di distribuzione delle dosi è stato approvato dal Commissario per l’emergenza Domenico Arcuri e la distribuzione vede ovviamente in prima linea la Lombardia, epicentro italiano dell’epidemia, che acquisirà 305 mila dosi, poi a seguire l’Emilia Romagna, il Lazio, il Piemonte e il Veneto.

Arcuri invierà alle Regioni un ‘libretto di istruzioni’ per il vaccino e tutte le indicazioni per la procedura di somministrazione.

In Italia sono 22 i punti Ult (Ultra-low temperature) e diventeranno, secondo il Piano vaccini, 289 dopo il 7 gennaio.

Le prime dosi saranno somministrate inizialmente agli operatori sociosanitari pubblici e privati ed agli anziani delle residenze con anche gli operatori di queste. Successivamente nella seconda trance vi sarà un richiamo dei vaccini effettuati ed in più si passerà alla vaccinazione delle persone fragili.

Ecco la ripartizione per Regione

Abruzzo                      25.480
Basilicata                   19.455
Calabria                     53.131
Campania                135.890
Emilia Romagna       183.138
Friuli VG                   50.094
Lazio                      179.818
Liguria                     60.142
Lombardia              304.955
Marche                     37.872
Molise                        9.294
PA Bolzano               27.521
PA Trento                18.659
Piemonte              170.995
Puglia                    94.526
Sardegna               33.801
Sicilia                  129.047
Toscana               116.240
Umbria                  16.308
Valle d’Aosta            3.334
Veneto                164.278