Bruno Vespa si infuria con Amadeus, la frecciatina non passa inosservata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:20

Bruno Vespa si infuria con Amadeus, il giornalista non ha gradito l’ora tarda in cui è dovuto andare in onda per lasciare spazio a Sanremo Giovani: ecco le parole.

Bruno Vespa si infuria con Amadeus
Bruno Vespa, Fonte foto: GettyImages

Ieri sera è andata in onda la puntata conclusiva di Sanremo Giovani che ha decretato i cantanti che andranno ad esibirsi nella categoria Nuove Proposte all’Ariston e reso noti i nomi dei ventisei big in gara per la prossima edizione.

A non passare inosservato però sono state le parole del giornalista e conduttore di Porta a Porta che è andato in onda proprio sul finale dello show con Amadeus in tardissima ora. Il conduttore ha lanciato una frecciatina che non è passata inosservata.

Mi scuso con gli ospiti e con i telespettatori per l’ora più tarda del previsto” cosi ha esordito il giornalista che però non si è limitato solo a questo ed ha lanciato una bordata interessante al conduttore di Sanremo. Ecco le sue parole.

LEGGI ANCHE>>> Bruno Vespa piange a Domenica In per quel ricordo

LEGGI ANCHE>>> Bruno Vespa asfalta Diletta Leotta: le sue parole

Bruno Vespa si infuria con Amadeus: “Il programma doveva essere eccezionale”

foto facebook

Bruno Vespa si infuria con Amadeus, il giornalista proprio ieri sera non ha gradito la lunghezza di Sanremo Giovani che ha sconfinato nell’orario canonico di Porta a Porta.

Il programma che ci ha preceduto stasera doveva essere di importanza eccezionale perché ci ha spinto fino a quest’ora. Quindi io vi chiedo scusa se andiamo in onda in un’ora così tarda da essere perfino inconsueta per noi che andiamo in onda sempre tardi” sono queste alcune delle parole usate dal giornalista ieri dopo aver preso la diretta.

Sembra proprio che il conduttore non abbia per niente trovato giusto che il programma dedicato a Sanremo potesse andare in onda ad un orario cosi tardo e non permettere che lui stesso cominciasse con il solito orario canonico che è comunque sempre quello di una seconda serata.

Nessun commento è arrivato dal conduttore di Sanremo che proprio ieri sera ha decretato i giovani che saliranno sul palco come Nuove Proposte e tutti i ventisei big in gara alla prossima edizione del 2021.