Bruno Vespa piange a Domenica In: il ricordo di quell’abbraccio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:50

Nel 2009 il devastante terremoto dell’Aquila, Bruno Vespa piange da Mara Venier a Domenica In: il ricordo di un abbraccio. 

 

Bruno Vespa come non l’abbiamo quasi mai visto. Ospite di Mara Venier nella puntata del 22 novembre di Domenica In, il giornalista e scrittore non trattiene le lacrime di fronte al primo video che lo rappresenta. Si tratta del ricordo di un terremoto devastante, quello de l’Aquila che ha distrutto una città intera, nel 2009. Lui si era recato nel capoluogo a bordo di un elicottero, e appena sceso un uomo del posto, disperato e lacrimante. lo avvicinò e lo abbracciò. Porta a Porta è riuscita a racimolare quei soldi che sono serviti per ricostruire un asili, dopo soli 3 mesi e Vespa ne parla con lacrime è orgoglio: “è la dimostrazione che quando le cose si vogliono davvero e con il cuore, nulla è impossibile”.

LEGGI ANCHE >>> Ballando con le stelle: Bruno Vespa sarà ballerino per una notte, la svolta del conduttore

Bruno Vespa piange a Domenica In: l’uomo disperato che lo abbracciò

Sono trascorsi poco più di 11 anni da quando un scossa tellurica di magnitudo 5.9, nel cuore della notte, alle 3.32, ha devastato il capoluogo abruzzese. Una ferita che ancora non si è rimarginata, con una ricostruzione che procede a fatica ed un centro storico ridotto ad un cantiere aperto: la popolazione residente è scesa da 9000 a 6000 unità e le attività commerciali stentano a ripartire a causa delle oggettive difficoltà legate alla ricostruzione.

La Repubblica non dimentica – aveva detto il presidente Mattarella alla commemorazione dei dieci anni dal terribile sisma. E, personalmente, desidero rinnovare ai cittadini di tutti i comuni colpiti i miei sentimenti di vicinanza e solidarietà “.

LEGGI ANCHE >>> Le urla strazianti della paura: terremoto magnitudo 7 in Turchia e Grecia (VIDEO)